Seguici su

Pattinaggio Artistico

Pattinaggio di figura, Internationaux de France 2017: a Grenoble record del mondo per Gabriella Papadakis / Guillaume Cizeron, primo podio per Nicole Della Monica / Matteo Guarise

Pubblicato

il

Gli Internationaux de France 2017, organizzati per la prima volta a Grenoble, hanno rappresentato la quinta tappa del Grand Prix di pattinaggio di figura 2017-2018, alla quale faranno seguito la prova di Skate America e la Finale di Nagoya. Mancando solamente una gara prima dell’atto conclusivo, abbiamo oramai un quadro abbastanza chiaro di coloro che parteciperanno alla resa dei conti in Giappone.

Partiamo dalla danza, visto che i padroni di casa Gabriella Papadakis / Guillaume Cizeron hanno saputo offrire al loro pubblico un’altra prestazione eccezionale, migliorando il proprio personal best nella short dance ed incrementando i record mondiali nella free dance e nel totale. I due hanno lanciato un altro segnale importante ai loro grandi rivali, i canadesi Tessa Virtue / Scott Moir, e la gara di Nagoya sancirà un primo verdetto prima del grande appuntamento olimpico. Sicuri del pass per Nagoya anche gli statunitensi Madison Chock / Evan Bates, secondi a Grenoble, mentre restano da assegnare gli ultimi tre posti, con gli azzurri Anna Cappellini e Luca Lanotte che possono ancora sperare.

Nelle coppie d’artistico, i russi Evgenia Tarasova / Vladimir Morozov staccano il pass per il Giappone grazie alla loro seconda vittoria stagionale, in una gara che ha visto gli azzurri Nicole Della Monica / Matteo Guarise salire per la prima volta sul podio di un Grand Prix. Una grande soddisfazione, tuttavia insufficiente per andare alle Finali, dove sono già qualificati i cinesi Sui Wenjing / Han Cong e gli altri russi Ksenia Stolbova / Fedor Klimov.

Al maschile, la vittoria in Francia non dovrebbe permettere allo spagnolo Javier Fernández di qualificarsi alle Finali, anche se al momento i pass assegnati sono solo due, ottenuti dal russo Mikhail Kolyada e dal giapponese Shoma Uno, secondo a Grenoble alle spalle del madrileno. Dopo l’infortunio dell’altro nipponico Yuzuru Hanyu, c’è il serio rischio di vedere una Finale maschile senza i due protagonisti annunciati.

Infine, al femminile, le russe Alina ZagitovaMaria Sotskova raggiungono la connazionale Evgenia Medvedeva e l’azzurra Carolina Kostner nel novero delle qualificate alla finale, al pari della canadese Kaetlyn Osmond: resta da assegnare un solo posto.

QUALIFICATI FINALI NAGOYA

UOMINI

Japan Shoma Uno
Russia Mikhail Kolyada

Probabili qualificati: United States Nathan Chen, Russia Sergei Voronov, China Jin Boyang, United States Jason Brown / United States Adam Rippon

DONNE

Russia Evgenia Medvedeva
Russia Alina Zagitova
Canada Kaetlyn Osmond
Italy Carolina Kostner
Russia Maria Sotskova

Probabili qualificate: Russia Polina Tsurskaya / United States Ashley Wagner

COPPIE ARTISTICO

China Sui Wenjing / Han Cong
Russia Evgenia Tarasova / Vladimir Morozov
Russia Ksenia Stolbova / Fedor Klimov

Probabili qualificati: Canada Meagan Duhamel / Eric Radford, Germany Aliona Savchenko / Bruno Massot,  France Vanessa James / Morgan Ciprès

DANZA

France Gabriella Papadakis / Guillaume Cizeron
Canada Tessa Virtue / Scott Moir
United States Madison Chock / Evan Bates

Probabili qualificati: United States Maia Shibutani / Alex Shibutani, United States Madison Hubbell / Zachary Donohue, Russia Ekaterina Bobrova / Dmitri Soloviev / Italy Anna Cappellini / Luca Lanotte

giulio.chinappi@oasport.it





Clicca qui per mettere “Mi piace” alla nostra pagina Facebook
Clicca qui per iscriverti al nostro gruppo Facebook
Clicca qui per seguirci su Twitter

Immagine: ISU Figure Skating

Clicca per commentare

Tu cosa ne pensi?

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Per scoprire quote, pronostici, bonus, recensioni bookmaker su scommesse sportive e molto altro su sport betting è possibile consultare la nostra nuova sezione dedicata alle scommesse online