Pattinaggio artistico, Shanghai Trophy 2017: podio per Valentina Marchei ed Ondřej Hotárek nell’insolita gara cinese


Valentina Marchei ed Ondřej Hotárek sono stati tra i protagonisti della prima giornata dello Shanghai Trophy 2017, una prova di pattinaggio di figura che prevede il solo svolgimento dei programmi liberi. Nella prova delle coppie d’artistico, i due azzurri sono riusciti a salire sul gradino più basso del podio, anche se con una caduta all’attivo. Il loro punteggio è stato di 129.28, con 65.87 di technical elements e 64.41 di components, e proprio la deduzione dovuta alla caduta non ha permesso ai due di precedere i cinesi Peng Cheng / Jin Yang, secondi con 129.40 punti. La vittoria è andata all’altra coppia di casa, quella composta dai favoriti Sui Wenjing / Han Cong, campioni del mondo in carica e grandi protagonisti del Grand Prix, che si sono comunque fermati a 140.37 punti, ben distanti dalle loro migliori prestazioni.

FPl. Name Nation Points FS
1 Wenjing SUI / Cong HAN
CHN
140.37 1
2 Cheng PENG / Yang JIN
CHN
129.40 2
3 Valentina MARCHEI / Ondrej HOTAREK
ITA
129.28 3
4 Kristina ASTAKHOVA / Alexei ROGONOV
RUS
125.75 4

In programma quest’oggi c’era anche la gara femminile, che vedeva la presenza della ventenne bergamasca Micol Cristini. Sfortunata protagonista di due cadute, l’azzurra non è andata oltre la sesta posizione, con 83.37 punti (36.84 di punteggio tecnico e 48.53 per le componenti del programma). Ad imporsi è stata la russa Elena Radionova, con 131.06 punti, capace di precedere la diciassettenne kazaka Elizavet Tursynbaeva (128.45) e la connazionale Maria Sotskova (128.18).

FPl. Name Nation Points FS
1 Elena RADIONOVA
RUS
131.06 1
2 Elizabet TURSYNBAEVA
KAZ
128.45 2
3 Maria SOTSKOVA
RUS
128.18 3
4 Hanul KIM
KOR
109.85 4
5 Kailani CRAINE
AUS
98.33 5
6 Micol CRISTINI
ITA
83.37 6

giulio.chinappi@oasport.it





Clicca qui per mettere “Mi piace” alla nostra pagina Facebook
Clicca qui per iscriverti al nostro gruppo Facebook
Clicca qui per seguirci su Twitter

Immagine: Valerio Origo

Lascia un commento

scroll to top