LIVE Nuoto, Trofeo Nico Sapio 2017 in DIRETTA: Federica Pellegrini si prende i 100 stile! vittoria e personale per Quadarella negli 800. Scozzoli esplosivo nei 50 e 100 rana: grandi tempi! Magnini: che 200 stile!

credit-la-presse-Martinenghi10.jpg

Gian Mattia D'Alberto / lapresse 26-07-2017 Budapest sport 17mi Campionati Mondiali FINA di nuoto nella foto: NicoloÕ Martinenghi ITA Gian Mattia D'Alberto / lapresse 2017-07-26 Budapest 17th FINA World Championships in the photo: NicoloÕ Martinenghi ITA


Buongiorno e bentrovati alla DIRETTA LIVE delle finali della seconda giornata del Trofeo Nico Sapio 2017 di nuoto. Nell’impianto della piscina Sciorba di Genova l‘Italnuoto si mette in bella mostra in un meeting tradizionale del panorama nostrano, giunto alla 44esima edizione ed intitolato alla memoria del giornalista Rai che morì insieme con gli atleti azzurri in seguito allo schianto del Convair Lufthansa a Brema nel 1966.

C’è attesa quest’oggi per il duello tutto nella rana tra Fabio Scozzoli e Nicolò Martinenghi. I due campioni azzurri nei 50 e 100 metri si esibiranno dando sicuramente spettacolo. Nella piscina da 25 metri il favorito è l’emiliano, molto più a proprio agio nei particolari di partenza, virata e subacquea. Tuttavia il lombardo, primatista dei 100m in lunga non partirà di certo battuto e cercherà di gettare il cuore oltre l’ostacolo per dar mostra di sé.

Interessante poi quel che farà Federica Pellegrini. La veneta dovrebbe essere al via dei 100 stile libero, sua nuova specialità dopo aver annunciato più volte di voler lasciare, per il momento, i suoi amati 200 sl. Sarà interessante verificare di cosa sarà capace.

Tanti spunti interessanti tutti da vivere con OASport  che vi propone la DIRETTA LIVE della seconda giornata del Trofeo Nico Sapio 2017 di nuoto : cronaca in tempo reale, minuto per minuto, per non perdersi davvero nulla. Inizieremo dalle 16.00 con le finali pomeridiane. Buon divertimento a tutti.

Clicca qui per consultare il programma delle gare





CLICCA IL TASTO F5 DA DESKTOP O FAI REFRESH SUI TUOI DISPOSITIVI MOBILE PER AGGIORNARE LA PAGINA

18.05: si chiude con una bella prova del promettente atleta della Leosport il Trofeo Nico Sapio di Genova. Appuntamento a tutti gli appassionati per il secondo meeting che qualifica per Copenhagen, nel prossimo week end a Livorno con il Mussi Lombardi Femiano

18.04: vittoria e record personale per il giovane Thomas Ceccon!!! Bel finale di meeting con l’1’55″75 dell’azzurro che batte Glessi (1’58″37), terzo posto per Razzetti (1’59″95)

18.01: ultima gara in programma al Nico Sapio, i 200 misti uomini con Lora, Dioli, Ceccon, Glessi, Razzetti, Fava, Brivio, Puxeddu

17.59: bella vittoria di Elena Di Liddo nei 50 farfalla. La pugliese si impone in 26″11 davanti alla statunitense Moffitt (26″35), terzo posto per Ilaria Bianchi in 27″00

17.55: a breve il via dei 50 farfalla donne con Girardi, Bianchi, Ferraioli, Di Liddo, Moffitt, Quaglieri, Ivry, Missora

17.53: Filippo Magnini!!! Il pesarese di rabbia vince in 1’45″17 i 200 stile libero, lasciandosi alle spalle le polemiche delle scorse settimane. Secondo posto per l’olandese Schwietert in 1’45″97, terzo posto per Loktev in in 1’46″09

17.44: dopo il Pellegrini show è il momento di un interessante 200 stile libero uomini con Senor, Miressi, Dotto, Schwietert, Loktev, Magnini, Di Fabio, Alessandroni

17.46: Menicucci vince i 100 stile juniores in 56″25

17.44: tra poco i 100 stile libero donne juniores

17.42: Federica Pellegrini! Con un tranquillo 53″30 l’azzurra si aggiudica i 100 stile libero, condotti in testa dall’inizio alla fine, senza sussulti. Secondo posto per Busch in 54″06, terzo posto per Pezzato in 54″51

17.38: è il momento più atteso, Federica Pellegrini che si lancia nei 100 stile libero, proprio nella giornata in cui a Pechino quattro atlete sono scese sotto i 52″ nella gara di Coppa del Mondo. Vedremo quanto potrà essere competitiva a questo livello Federica Pellegrini. In gara Ceracchi, Pezzato, Biondani, Busch, Pellegrini, Kennedy, Pirovano, Masini Luccetti

17.37: reazione di orgoglio di Simone Sabbioni che vince i 50 in 23″97, battendo Mora (24″08), terzo posto per Rivolta in 24″28

17.34: si torna al dorso maschile con i 50 che vedranno al via Ponzio, Gamburg, Sabbioni, Milli, Rivolta, Mori, Zoulalian, Pagani

17.32: Francesca Fangio si aggiudica i 200 rana in 2’24″02, secondo posto per Martina Carraro, partita fortissimo, in 2’25″54, terzo posto per Verona in 2’25″69

17.27: fra pochi istanti la finale dei 200 rana donne con Meloni, Verona, Foffi, Fangio, Franceschi, Trombetti, Carraro, Cavagnoli

17.26: Alessandro Fusco vince i 100 rana juniores con un ottimo 1’00″50

17.23: a breve la finale dei 100 rana juniores maschile

17.22: Fabio Scozzoli si conferma re della rana. In rimonta questa volta il forlivese vince in 58″28, davanti a Felipe Lima con 58″52, terzo posto per Martinenghi in 58″57

17.17: rivincita nella rana maschile con i 100 che vedono al via Zampese, Giorgetti, De Lara, Scozzoli, Lima, Martinenghi, Pizzini, Camera

17.16: la statunitense Kennedy vince in 24″33, davanti alla olandese Busch (24″67), terzo posto per Erika Ferraioli (24″68)

17.10: ora i 50 stile libero donne con al via Moffitt, Biondani, Van Roon, Ferraioli, Kennedy, Busch, Letrari, Menicucci

17.09: grande prestazione di Lorenzo Mora che viaggia per 150 metri su ritmi da record italiano e chiude con 1’51″85, davanti all’israeliano Gamburg (1’55″49), terzo posto per Simone Sabbioni in 1’56″16

17.04: tra poco i 200 dorso uomini con Turrini, Mityukov, Gamburg, Sabbioni, Mora, Ciampi, Cattabriga, Goosen

17.03: Cocconcelli vince i 100 dorso juniores in 1’00″40

16.59: ora la finale juniores dei 100 donne

16.58: che tempo per Kathleen Baker che vince in 56″67!!! Spettacolare prova della statunitense che batte Moffitt (59″33), terzo posto per Tania Quaglieri in 59″55

16.54: tra pochi istanti il via della finale dei 100 dorso donne con Quaglieri, Scalia, Zofkova, Baker, Moffitt, Barbieri, Franceschi, Ramatelli

16.52: Anna Pirovano vince i 400 misti con il record personale! 4’33″56 per la giovane azzurra, protagonista di un’ottima prima parte di gara, che vince davanti a Trombetti (4’35″24), terzo posto per Stevanella (4’51″84)

16.45: fra poco la finale dei 400 misti donne con Sival, Stevanella, Berruti, Pirovano, Trombetti, Chini Balla, Annis, Gavazzoni

16.42: Fabio Scozzoli!!! 26″21: grande prestazione di Fabio Scozzoli che guida dal primo all’ultimo metro e si mette alle spalle Lima (26″39), terzo posto per un buon Martinenghi in 26″60

16.38: fra poco una delle gare più attese di giornata, i 50 rana uomini con Martinenghi, Scozzoli e Felipe Lima a giocarsi la vittoria. Al via Zampese, Poggio, Martinenghi, Lima, Scozzoli, Pizzini, De Lara, Camera

16.36: netto successo, con qualche sussulto nel finale, per Ilaria Bianchi che si impone nei 200 in 2’09″09, secondo posto per Alessia Polieri in 2’10″38, terzo per Annis in 2’10″60

16.31: tra poco i 200 farfalla donne con Luperi, Tarzia, Annis, Bianchi, Peschiera, Nata, Polieri, Biasibetti

16.30: lo svizzero Ponti si aggiudica i 100 farfalla juniores in 52″45, davanti a Frenkel e Pini

16.28: prossima finale la gara juniores dei 100 farfalla uomini

16.26: il tedesco Kusch vince in 50″96, davanti a Rivolta non perfetto nelle virate e nelle subacquee che chiude in 51″07, terzo posto per Goosen in 52″31

16.23: fra poco la finale dei 100 farfalla uomini con Korstanje, Goosen, Schlesinger, Kusch, Rivolta, Razzetti, Glessi, Carini

16.21: Laura Letrari si aggiudica i 100 misti in 1’00″39, rimontando proprio negli ultimi 25 metri la israeliana Ivry (1’00″69), terzo posto per Franceschi in 1’02″10

16.18: dopo le premiazioni sarà il momento dei 100 misti con Caruso, Cocconcelli, Scimone, Letrari, Franceschi, Morotti, Meloni, Ivry

16.16: gran finale di Matteo Ciampi nella sfida a due con Domenico Acerenza. Il portacolori dell’Esercito vince in 3’46″49, davanti ad Acerenza (3’48″16), terzo posto per Bortuzzo (3’50″37)

16.11: a breve la serie veloce dei 400 sl maschili con Guala, Menchini, Bortuzzo, Ciampi, Acerenza, Dal Maso, Valente, Lamberti.

16.09: ancora un personale con vittoria per Simona Quadarella che si aggiudica gli 800 sl in 8’17″92 davanti a Carli (8’28″39) e Tettamanzi (8’32″73)

16.04: ai 400 metri Quadarella nettamente al comando con 4’08″68

15.58: la prima gara in programma sono gli 800 sl donne con al via Banini, Ramatelli, Carli, Quadarella, Tettamanzi, Pozzobon, Cavagnola, Buffa. Occhi puntati su Simona Quadarella, che già ieri ha saputo migliorarsi sui 400 sl

15.55: buongiorno agli appassionati di nuoto. Tra qualche minuto prenderà il via la sessione conclusiva del Trofeo Nico Sapio con tutte le finali del secondo giorno di gare

Foto: Credit La Presse

WEB TV

Lascia un commento

scroll to top