LIVE F1, Prove libere GP Brasile 2017 in DIRETTA: Hamilton domina le libere, Vettel replica con le rosse e punta alla sosta unica

Vettel-2017-Monza-A030@FOTOCATTAGNI.jpg

Buon pomeriggio e benvenuti alla DIRETTA LIVE delle prove libere del Gran Premio del Brasile di Formula 1. La stagione 2017, con il titolo ormai assegnato a Lewis Hamilton, sta andando ormai agli archivi, ma la caccia ai successi di tappa sarà comunque di grande interesse.

Sul circuito di Interlagos, intitolato a Josè Carlos Pace, va in scena il diciannovesimo e penultimo appuntamento di questa stagione. Da un lato vedremo se Hamilton, dopo aver conquistato il suo quarto titolo iridato, sarà già con la mente alla prossima stagione, o proverà a vincere ancora. Protagonisti sicuri saranno Sebastian Vettel, che potrebbe sfruttare una Ferrari ideale su questo circuito, e Max Verstappen, reduce dal trionfo in Messico. Outsider, come sempre, Valtteri Bottas (ancora a caccia del secondo posto in classifica a -15 da Vettel), Daniel Ricciardo e Kimi Raikkonen. Per la Ferrari la gara di San Paolo potrebbe rappresentare la più classica occasione da non farsi scappare, per tornare ad una vittoria che manca ormai da oltre 100 giorni.

Ci aspettiamo un weekend importante e imprevedibile, visto che il meteo potrebbe fare la sua parte, per cui sarà importante cominciare con il passo giusto sin dalle prove libere del venerdì. La prima sessione è in programma alle ore 13.00 italiane, la seconda alle 17.00. Noi seguiremo tutta la giornata in diretta, minuto dopo minuto, giro dopo giro, per non farvi perdere nulla. Buon divertimento con la DIRETTA LIVE del GP del Brasile di OA Sport!

Clicca qui per la presentazione del GP — Clicca qui per programma e TV





CLICCA IL TASTO F5 DA DESKTOP O FAI REFRESH SUI TUOI DISPOSITIVI MOBILE PER AGGIORNARE LA PAGINA

 

Grazie a tutti per averci seguito. Domani alle ore 17.00 si disputeranno le qualifiche.

Le Mercedes sono decisamente più forti, gran passo gara da parte di Hamilton che ha dominato con le gialle dimostrandosi più forti. Vettel paga dazio nei confronti del britannico, ha cercato di testare le rosse su un numero di giri importanti (30) per vedere la fattibilità di una sola sosta. Raikkonen più in difficoltà, Verstappen non ha brillato, Ricciardo ha avuto un lampo.

Miglior tempo per Lewis Hamilton in 1:09.515. Alle sue spalle Valtteri Bottas attardato di 48 millesimi. Terzo Daniel Ricciardo a 2 decimi, Sebastian Vettel quarto a 36 centesimi, poi Verstappen e Raikkonen che ha pagato 6 decimi.

18.30 SI CONCLUDE LA FP2 DEL GP DEL BRASILE.

18.28 Vettel gira in 1:12.8, comunque paga sette decimi di distacco da Hamilton per quanto riguarda i tempi sulle soft. Ultimi due minuti

18.25 Niente da fare nemmeno per Vettel che gira in 1:13.1, Hamilton è stato più veloce di un secondo sulla gomma gialla in questo ultimo frangente delle prove libere. Se questi sono i tempi sarà difficile puntare alla vittoria.

18.23 Vettel rientra ai box e monta la gomma gialla, sulle soft chiuderà le sue libere. Vedremo se riuscirà a tirare fuori un tempo simile a quello di Hamilton. Mancano sette minuti.

18.20 Vettel ha fatto 30 giri con la rossa! Hamilton però è indemoniato con la gialla, continua sul piede di 1:12.3, è superlativo!

18.16 Vettel rimane invece in pista con le supersoft, ha già completato 28 giri! La Ferrari sta cercando di testare questo pneumatico sulla lunga distanza, Hamilton scende a 1:12.7 con la rossa.

18.15 Ultimo quarto d’ora con le gomme gialle per Mercedes e Red Bull. Su questo pneumatico le Mercedes hanno dimostrato di avere qualcosina in più. Tutti fanno un ulteriore test in vista della gara.

18.12 Intanto si segnala una leggera pioggia in pit-lane ma al momento tutti i piloti rimangono in pista.

18.10 Ora sta succedendo poco in pista, prosegue un confronto a distanza sul passo gara, Hamilton e Vettel ora sono praticamente sugli stessi tempi, ormai hanno percorso più di 20 giri sulle supersoft.

18.05 Tutti i big stanno continuando a girare con la gomma rossa, stanno simulando il passo gara. E sotto questo aspetto Sebastian Vettel sembra potersela giocare con Hamilton, quantomeno in questo frangente dopo ormai 17 giri su questo stesso pneumatico. Tra poco si fermeranno per montare la gomma gialla.

18.02 Non si migliorano comunque i tempi. Hamilton guida con 1:09.515, Bottas secondo a 48 millesimi di distacco, Ricciardo a 2 decimi, poi Vettel e Verstappen a 3 decimi, Raikkonen ne paga sei.

18.00 Manca mezz’ora al termine della FP2.

17.55 I piloti stanno facendo una simulazione di quello che succederà domenica in gara. Inizio con le soft, poi doppio turno con le super soft e tra poco la chiusura ancora con la gialla

17.52 Tornano in pista tutti i big, ancora con le gomme rosse. Ci avviamo verso la seconda parte della FP2.

17.46 Un ottimo Ricciardo sale in terza posizione a due decimi da Hamilton. Vettel scivola in quarta posizione, Raikkonen è sesto. Anche la Red Bull sembrano essere in corsa per disputare un bel Gran Premio.

17.45 Siamo a metà del secondo turno di prove libere. Le Mercedes si stanno dimostrando superiori ma non in maniera così schiacciante. I piloti sono in pista con le gomme rosse che però non sono così performanti in queste condizioni. Hamilton e Bottas sempre davanti a Vettel, Verstappen e Raikkonen.

17.38 Anche Verstappen monta la rossa e chiude il suo primo giro a 3 decimi di ritardo da Hamilton, quarto a 11 millesimi da Vettel.

17.36 Arriva la sverniciata di Lewis Hamilton 1:09.515, mezzo decimo meglio di Bottas, miglior crono della sessione. Anche le Mercedes non hanno comunque brillato con questa mescola che fatica a rendere al meglio sul caldo asfalto brasiliano.

17.34 Bottas stampa 1:09.563 con la rossa, Vettel è a 3 decimi di distacco, nel mezzo Hamilton che ora si lancia con le supersoft.

17.33 Ora tutti in pista con la gomma rossa ma la Ferrari non sembra riuscire a sfruttare al meglio lo pneumatico più morbido. Vettel sale in terza posizione ma ancora alle spalle dei tempi delle Mercedes con le gialle.

17.30 Un’ora al termine della FP2.

17.28 Anche Raikkonen rientra ai box, tutti fermi. Sempre Hamilton davanti a tutti seguito da Bottas e da Kimi, Vettel quinto alle spalle di Verstappen.

17.25 Raikkonen continua ad essere l’unico in pista ma non migliora il suo tempo. Tutti gli altri sono ai box.

17.22 Raikkonen monta le gomme rosse ed è l’unico in pista. Il finlandese sale in terza posizione, a 4 decimi da Hamilton.

17.20 Rimane fuori soltanto Hamilton, gli altri big sono rientrati ai box.

17.17 Hamilton timbra subito il cartellino, primo tentativo e subito miglior tempo in 1:09.742. Le due Mercedes stanno dimostrando tutto il loro potenziale, le Ferrari pagano sette decimi di distacco, Verstappen si sta difendendo.

17.15 Verstappen sforna un buon 1:10.175 e riscavalca Bottas. Valtteri però riponde prontamente e abbassa il miglior tempo a 1:09.860, primo a scendere sotto il muro di 1’10”.

17.12 Pronta risposta però di Bottas che migliora di 10 millesimi il crono del pilota Red Bull. E finalmente inizia la FP2 anche per Lewis Hamilton.

17.12 Verstappen scende in pista e inizia subito a comandare in 1:10.280.

17.10 Solo ora scende in pista Valtteri Bottas, Hamilton è invece ancora fermo ai box.

17.10 Raikkonen migliora ulteriormente in 1:10.450. Botta e risposta tra le due Ferrari.

17.09 Vettel firma una serie di giri interessanti e prova a reagire dopo la delusione del Mondiale vinto da Hamilton. Il tedesco è uscito bastonato dal Messico ora ha il miglior tempo in 1:10.775.

17.07 Raikkoen lamenta dei problemi di vibrazione ma comunque firma il miglior tempo in 1:10.855, un decimo meglio di Raikkonen.

17.07 Il miglior tempo di Giovanni è di 1:16.404, crono abbastanza alto per il pilota italiano. Pista rovente, asfalto addirittura a 54 °C!

17.06 Le Mercedes di Hamilton e Bottas sono sempre ai box, usciranno con calma nel corso della sessione dopo aver già impressionato in mattinata.

17.05 Vettel chiude il suo giro in 1:10.993, è il miglior tempo per il momento anche se non si tratta nulla di stratosferico.

17.04 Il primo tempo è quello di Grosjean in 1:13.090, Vettel e Raikkonen sono in pista con la gomma gialla.

17.03 Esce anche Sebastian Vettel, cerca subito di ottenere il tempo e di fare dei test sulla sua Ferrari.

17.02 Scendono in pista Grosjean, Hartley e anche il nostro Giovinazzi. Tutti gli altri big sono ancora ai box.

17.00 INIZIA LA SECONDA SESSIONE DI PROVE LIBERE.

16.57 Per il momento pista asciutta ma potrebbe piovere nel corso della giornata. A Interlagos il meteo cambia con grande frequenza.

16.55 Cinque minuti all’inizio della FP2, i piloti avranno a disposizione ben 90 minuti per trovare il giusto feeling con le monoposto e valutare le loro potenzialità.

16.52 A Interlagos si corre il penultimo GP della stagione. Lewis Hamilton ha già vinto il Mondiale ma vuole ancora vincere, Sebastian Vettel cerca il sorriso in coda.

16.50 Il turno di questa mattina ha messo in mostra una grande Mercedes ma il passo gara della Ferrari non è malissimo. Oggi è importante fare bene per capire le potenzialità della vettura in vista del weekend.

16.45 Tra quindici minuti inizierà il secondo turno di prove libere del GP del Brasile.

14.32 Si chiude, dunque, la mattinata del GP del Brasile. Le vetture torneranno in pista alle ore 17.00 italiane per la seconda sessione di libere con il rischio pioggia sempre in agguato. Non ci rimane che ringraziarvi per la cortese attenzione e rimandarvi alla FP2, sempre con OASport! Grazie e buon proseguimento di giornata

14.31 Riepilogo tempi

Pos. N. Pilota Team Distacco Tempo Giri
1 44 Lewis Hamilton Mercedes 1’09″202 35
2 77 Valtteri Bottas Mercedes +00″127 1’09″329 41
3 07 Kimi Raikkonen Ferrari +00″542 1’09″744 29
4 33 Max Verstappen Red Bull +00″548 1’09″750 28
5 03 Daniel Ricciardo Red Bull +00″626 1’09″828 35
6 05 Sebastian Vettel Ferrari +00″782 1’09″984 29
7 19 Felipe Massa Williams +00″900 1’10″102 28
8 2 Stoffel Vandoorne McLaren +01″200 1’10″402 24
9 31 Esteban Ocon Force India +01″252 1’10″454 33
10 14 Fernando Alonso McLaren +01″274 1’10″476 24
11 18 Lance Stroll Williams +01″430 1’10″632 39
12 35 George Russell Force India +01″845 1’11″047 26
13 08 Romain Grosjean Haas +01″986 1’11″188 26
14 20 Kevin Magnussen Haas +02″261 1’11″463 27
15 27 Nico Hulkenberg Renault +02″406 1’11″608 32
16 55 Carlos Sainz Renault +02″580 1’11″782 29
17 37 Charles Leclerc Sauber +02″600 1’11″802 28
18 09 Marcus Ericsson Sauber +02″696 1’11″898 25
19 10 Pierre Gasly Toro Rosso +04″832 1’14″034 5
20 28 Brendon Hartley Toro Rosso 2

14.30 BANDIERA A SCACCHI!! Si conclude la FP1 del GP del Brasile. Hamilton e Bottas hanno messo in mostra una velocità impossibile per tutti gli altri, mentre le Ferrari hanno risposto in ottica passo gara. Red Bull leggermente indietro e con qualche problema a livello di gomme

14.28 Sulle Red Bull si segnala qualche problema di blistering sulla gomma anteriore sinistra..

14.27 C’è soddisfazione in casa McLaren con entrambi i piloti nei primi dieci

14.26 Vettel piazza un ottimo 1:12.7, Bottas 1:12.9. Il tedesco conclude un’altra tornata in 1:13.5

14.25 Giornata impegnativa in casa Force India. Tanti i giri effettuati

14.24 Hamilton 1:13.1, 1:13.6, 1:13.0 la sua progressione. Chiude un altro giro in 1:12.658 tempo eccellente per l’inglese. Ricciardo invece scende ad 1:14

14.22 La Ferrari procede sul piede dell’1:13 basso, con Vettel scende fino a 1:13.0. Non male per la scuderia di Maranello

14.21 Classifica velocità massime

14.19 Bottas, invece, è costante sull’1:13.1. Ottima andatura per il finlandese

14.17 Verstappen 1:13.818 non un tempo eccezionale per l’olandese

14.16 Tornano in pista le due Ferrari con gomma SuperSoft

14.15 Torna in pista anche Hulkenberg che gira in 1:11.6 ma rimane quindicesimo a 2.4 secondi dalla prima posizione

14.14 Daniel Ricciardo a sua volta è in simulazione passo gara e procede sul piede dell’1:12.953

14.13 Felipe Massa inizia con la prova di passo gara e chiude un giro sull’1:13

14.11 Torna ai box Bottas per una simulazione di partenza e lo imitano le due Renault

14.10 Mancano 20 minuti al termine della sessione. Ecco la situazione dei tempi

Pos. N. Pilota Team Distacco Tempo Giri
1 44 Lewis Hamilton Mercedes   1’09″202 25
2 77 Valtteri Bottas Mercedes +00″127 1’09″329 27
3 07 Kimi Raikkonen Ferrari +00″542 1’09″744 19
4 33 Max Verstappen Red Bull +00″548 1’09″750 16
5 03 Daniel Ricciardo Red Bull +00″626 1’09″828 22
6 05 Sebastian Vettel Ferrari +00″782 1’09″984 18
7 19 Felipe Massa Williams +00″900 1’10″102 19
8 2 Stoffel Vandoorne McLaren +01″200 1’10″402 18
9 31 Esteban Ocon Force India +01″252 1’10″454 23
10 14 Fernando Alonso McLaren +01″274 1’10″476 17
11 18 Lance Stroll Williams +01″430 1’10″632 27
12 35 George Russell Force India +01″845 1’11″047 21
13 08 Romain Grosjean Haas +01″986 1’11″188 19
14 20 Kevin Magnussen Haas +02″261 1’11″463 20
15 27 Nico Hulkenberg Renault +02″468 1’11″670 20
16 55 Carlos Sainz Renault +02″580 1’11″782 21
17 37 Charles Leclerc Sauber +02″600 1’11″802 24
18 09 Marcus Ericsson Sauber +02″696 1’11″898 20
19 10 Pierre Gasly Toro Rosso +04″832 1’14″034 5

14.08 In Mercedes si lavora alacremente sui dettagli del musetto

14.07 Conclude un altro giro Vandoorne che sale in ottava posizione a 1.2 secondi da Hamilton

14.05 Lavoro importante in casa Force India

14.03 Dominio Mercedes nei tre settori di Interlagos

14.02 Incomprensione tra Hamilton e Hulkenberg con l’inglese che finisce nell’erba

14.00 Aggiornamento tempi a mezzora dalla conclusione

Pos. N. Pilota Team Distacco Tempo Giri
1 44 Lewis Hamilton Mercedes 1’09″202 22
2 77 Valtteri Bottas Mercedes +00″127 1’09″329 27
3 07 Kimi Raikkonen Ferrari +00″542 1’09″744 17
4 33 Max Verstappen Red Bull +00″548 1’09″750 16
5 03 Daniel Ricciardo Red Bull +00″626 1’09″828 22
6 05 Sebastian Vettel Ferrari +00″782 1’09″984 17
7 19 Felipe Massa Williams +00″900 1’10″102 18
8 14 Fernando Alonso McLaren +01″274 1’10″476 17
9 2 Stoffel Vandoorne McLaren +01″408 1’10″610 11
10 18 Lance Stroll Williams +01″430 1’10″632 25
11 31 Esteban Ocon Force India +01″510 1’10″712 17
12 08 Romain Grosjean Haas +01″986 1’11″188 16
13 20 Kevin Magnussen Haas +02″261 1’11″463 14
14 35 George Russell Force India +02″431 1’11″633 14
15 55 Carlos Sainz Renault +02″580 1’11″782 17
16 27 Nico Hulkenberg Renault +02″583 1’11″785 15
17 09 Marcus Ericsson Sauber +02″855 1’12″057 18
18 37 Charles Leclerc Sauber +03″160 1’12″362 18
19 10 Pierre Gasly Toro Rosso +04″832 1’14″034 5

13.59 Ancora un giro per Ricciardo e Vettel, L’australiano chiude a 626 millesimi, Vettel rimane sesto

13.58 Domani in qualifica si rischia di vedere tempi sull’1:08 basso..

13.57 Tempi spaventosi per le Mercedes

13.55 Spinge Alonso!

13.54 Risponde Raikkonen terzo a 542 millesimi da Hamilton, poi Verstappen a 6 millesimi dal finlandese

13.54 Hamilton stacca Bottas di 127 millesimi, mentre Vettel è terzo ma a 782 millesimi..

13.53 Hamilton ha 29 millesimi di vantaggio nel T2, e chiude in 1:09.202

13.52 Vettel è a 469 millesimi da Bottas nel T2 e chiude in 1:09.984 a 655 millesimi dalla vetta

13.51 1:09.329 per Bottas che non demolisce il tempo precedente., Come sempre le Mercedes eccellono con le Soft, mentre con le SuperSoft sono più “umane”

13.50 Tornano in pista anche Valtteri Bottas e Lewis Hamilton con gomma rossa. Alonso nono

13.49 Entra in pista anche Fernando Alonso. Vediamo se anche lo spagnolo confermerà che la McLaren può essere competitiva su questa pista

13.47 Al momento le Mercedes sembrano davvero imprendibili. Con gomma Soft girano tranquillamente sotto il muro dell’1:10, mentre tutti gli altri, con le SuperSoft, sono ad oltre 8 decimi..

13.45 Tutti ai box in questo momento. Fa il suo ingresso in pista Ericsson, mentre solamente Alonso non ha ancora fissato un giro

13.42 Aggiornamento tempi quasi a metà sessione

Pos. N. Pilota Team Distacco Tempo Giri
1 44 Lewis Hamilton Mercedes   1’09″445 14
2 77 Valtteri Bottas Mercedes +00″236 1’09″681 18
3 19 Felipe Massa Williams +00″852 1’10″297 11
4 05 Sebastian Vettel Ferrari +00″876 1’10″321 10
5 03 Daniel Ricciardo Red Bull +00″928 1’10″373 14
6 33 Max Verstappen Red Bull +01″023 1’10″468 12
7 2 Stoffel Vandoorne McLaren +01″165 1’10″610 11
8 07 Kimi Raikkonen Ferrari +01″259 1’10″704 10
9 31 Esteban Ocon Force India +01″600 1’11″045 14
10 18 Lance Stroll Williams +01″832 1’11″277 18
11 27 Nico Hulkenberg Renault +02″567 1’12″012 12
12 20 Kevin Magnussen Haas +02″646 1’12″091 11
13 55 Carlos Sainz Renault +02″672 1’12″117 12
14 08 Romain Grosjean Haas +02″828 1’12″273 11
15 35 George Russell Force India +02″895 1’12″340 11
16 37 Charles Leclerc Sauber +03″831 1’13″276 13
17 10 Pierre Gasly Toro Rosso +04″589 1’14″034 5

13.40 Aggiornamento dal box Renault

13.39 Momento tranquillo in pista, girano solamente Verstappen e Leclerc

13.37 ANCORA HAMILTON!!! 1:09.445!!! Le Mercedes con una gomma di svantaggio sembrano di un altro pianeta

13.36 Le Williams sembrano in palla in questo primo scorcio di FP1

13.35 Il tempo di Hamilton è già record della pista!

13.35 Inizia a spingere con gomma rossa Verstappen ma accusa 391 millesimi già nel T1

13.34 Al momento Felipe Massa è il più veloce sul rettilineo del traguardo

13.33 Errore in frenata di curva 1 per Hamilton che finisce nell’erba senza conseguenze

13.32 Ottimo quinto tempo di Vandoorne che si mette tra le due Ferrari ad un secondo da Hamilton

13.30 Aggiornamento tempi dopo mezzora della FP1

Pos. N. Pilota Team Distacco Tempo Giri
1 44 Lewis Hamilton Mercedes   1’09″672 7
2 77 Valtteri Bottas Mercedes +00″269 1’09″941 11
3 19 Felipe Massa Williams +00″625 1’10″297 8
4 05 Sebastian Vettel Ferrari +00″649 1’10″321 10  
5 07 Kimi Raikkonen Ferrari +01″032 1’10″704 9
6 2 Stoffel Vandoorne McLaren +01″039 1’10″711 9
7 33 Max Verstappen Red Bull +01″287 1’10″959 7
8 03 Daniel Ricciardo Red Bull +01″482 1’11″154 10
9 31 Esteban Ocon Force India +02″202 1’11″874 8
10 20 Kevin Magnussen Haas +02″419 1’12″091 5
11 08 Romain Grosjean Haas +02″601 1’12″273 9
12 18 Lance Stroll Williams +02″681 1’12″353 11
13 55 Carlos Sainz Renault +03″150 1’12″822 7
14 10 Pierre Gasly Toro Rosso +04″362 1’14″034 5

13.28 Le immagini del testacoda di Vettel..

13.27 HAMILTON!! 1:09.672!!! Le Mercedes volano!!

13.26 Ancora Bottas!! 1:09.941! Il finlandese vola oggi ad Interlagos

13.25 Testacoda per Vettel in curva 10. Tanto sporco portato in pista dal tedesco che ha perso la vettura in percorrenza di curva

13.24 Hamilton con gomma Soft va subito in seconda posizione a 72 millesimi da Bottas!

13.23 Prosegue Vettel, ma rimane a mezzo secondo dal tempo di Bottas. Ora tocca a Hamilton

13.22 Conclude un giro lanciato Raikkonen, ma a 1,5 secondi da Bottas

13.21 1:10.321 per Seb Vettel che si porta a 219 millesimi da Bottas

13.20 Ecco le immagini del fumo di Hartley

13.19 La Toro Rosso conferma i guai di Hartley

13.18 Bandiere gialle. Andiamo quindi a vedere i migliori settori

13.17 Incredibile! Fuma copiosamente il motore di Hartley! La Toro Rosso non riesce più a completare una sessione senza l’esplosione di un suo propulsore

13.16 Che giro per Bottas!!! 1:10.102!!!

13.15 Vettel gira con gomma SuperSoft. Il primo giro lanciato è molto lento, mezzo secondo di ritardo già nel T1

13.13 Scende in pista Vettel! Vedremo il ritmo del tedesco…

13.12 1:10.820 per Bottas che ha 139 millesimi su Verstappen. Ricciardo è terzo ma con un tempo molto alto

13.11 Cambio di programma in casa Haas. Non girerà Giovinazzi ma Magnussen perchè nel pomeriggio dovrebbe sopraggiungere la pioggia

13.11 Bottas con gomma Soft migliora subito il tempo di Verstappen! un decimo sotto il tempo del Red Bull

13.11 Verstappen migliora ancora! 1:10.939! Che ritmo per l’olandese!

13.10 Inizia a girare anche Valtteri Bottas con la Mercedes

13.09 Primi chilometri per Russell, ma al momento gira solamente Verstappen

13.08 Casco da 4 titoli mondiali per Hamilton

13.07 Verstappen scende a 1:11.491, quasi un secondo meglio del tempo precedente. Con questo ritmo la pole position di domani sarà ben sotto il muro dell’1:10!

13.06 In casa Haas giro di installazione per Magnussen che ora lascia il posto al nostro Giovinazzi.

13.05 Il primo tempo lo fissa Max Verstappen in 1;12.253 con gomma SuperSoft.

13.04 Scende in pista anche Hartley

13.03 Primo assaggio di Interlagos anche per le Renault

13.03 Si inizia a fare sul serio anche in casa Force India

13.02 Seb Vettel è stato tra i primi a scendere per il suo installation lap

13.01 Anche la Ferrari da il via alla sua mattinata brasiliana

13.01 Felipe Massa si prepara per un weekend non come tutti gli altri

13.00 SEMAFORO VERDE! SCATTA LA FP1 DEL GP DEL BRASILE!

12.58 George Russell sale sulla sua Force India

12.56 Anche per Romain Grosjean manca poco per il via della sua FP1

12.55 Cinque minuti al via della sessione. Carlos Sainz è quasi pronto per salire sulla sua vettura

12.54 Felipe Massa vivrà un weekend ricco di emozioni dopo aver annunciato il suo (secondo) ritiro dalla F1

12.53 Nico Hulkenberg conferma che l’arrivo di Carlos Sainz in Renault gli stia conferendo grande voglia di migliorare

12.52 Un bello scatto di Kimi Raikkonen, quasi pronto per scendere sulla sua SF70H

12.51 In casa Red Bull si parte con la chiara intenzione di ripetere la vittoria di Città del Messico

12.50 Dieci minuti al via della prima sessione di prove libere. Fervono i lavori nel box McLaren. Fernando Alonso e Stoffel Vandoorne sperano di non avere intoppi su una pista favorevole

12.49 Fase di preparazione nei box Mercedes

12.48 Sulla Toro Rosso ci sarà ancora Pierre Gasly, che appare carico per questo GP del Brasile

12.47 Curiosità di oggi. Saranno al via 4 campioni del mondo in carica in 4 categorie diverse: Hamilton, Leclerc, Russell e Hartley

12.45 Quindici minuti al via della FP1. Ecco la situazione al momento a San Paolo

12.42 La Sauber si compiace del sole che al momento regna sul tracciato. Le previsioni, invece, vedono pioggia in arrivo..

12.40 Sulla Haas troveremo il nostro Antonio Giovinazzi in questa prima sessione di prove libere, al posto di Kevin Magnussen

12.39 La Renault ci propone tutti gli orari di questo GP del Brasile. Prendete nota!

12.37 Gomme, curve, ed ogni caratteristica del tracciato di Interlagos

12.36 Uno sguardo accurato al circuito di San Paolo, intitolato a Josè Carlos Pace

12.35 Il meteo parla di giornata che potrebbe essere condizionata dalla pioggia. Al momento, però, splende il sole

12.31 Tra i piloti al via di questa FP1 troviamo l’inglese George Russell che, nonostante sia di proprietà della Mercedes, oggi sarà protagonista con la Force India

12.30 Buongiorno! Mancano solo 30 minuti al via del fine settimana del GP del Brasile! Pronti per le prime prove libere ad Interlagos!

 

 

 

 

CLICCA QUI PER LEGGERE TUTTE LE NOTIZIE SULLA FORMULA UNO

alessandro.passanti@oasport.it

Clicca qui per mettere “Mi piace” alla nostra pagina Facebook
Clicca qui per iscriverti al nostro gruppo
Clicca qui per seguirci su Twitter

FOTOCATTAGNI

WEB TV

Lascia un commento

scroll to top