LIVE Curling, Europei 2017: Italia-Svezia, la semifinale in DIRETTA. Italia sconfitta 7-3. Le azzurre giocheranno per il bronzo!

20311-640.jpg

CLICCA QUI PER LA DIRETTA LIVE DI ITALIA-SVIZZERA, FINALE PER IL BRONZO

 

Buongiorno e benvenuti alla DIRETTA LIVE di Italia-Svezia, semifinale femminile degli Europei 2017 di curling. A San Gallo (Svizzera) le azzurre hanno raggiunto un traguardo storico a undici anni dalla medaglia d’argento conquistata sempre da Diana Gaspari: oggi il nostro skip e le sue compagne cercheranno una nuova grande impresa contro la corazzata scandinava imbattuta durante l’intero round robin. Servirà una prestazione perfetta per impensierire davvero le nostre avversarie e metterle in difficoltà con il sogno di agguantare la finale.

OASport vi propone la DIRETTA LIVE di Italia-Svezia, semifinale femminile degli Europei 2017 di curling: cronaca in tempo reale, minuto dopo minuto, stone dopo stone, per non perdersi davvero nulla. Si inizia alle ore 14.00. Buon divertimento a tutti.





 

CLICCA IL TASTO F5 DA DESKTOP O FAI REFRESH SUI TUOI DISPOSITIVI MOBILE PER AGGIORNARE LA PAGINA

16.17: la bocciata delle svedesi e si chiude qui la semifinale! Vince la Svezia 7-3 e l’Italia giocherà per il bronzo contro la perdente di Svizzera-Scozia che al momento sono 5-6

16.16: Italia in casa con una stone

16.13: le bocciate delle svedesi spengono le ultime flebili speranze azzurre

16.08: bocciata e punto per la Svezia che si porta sul 7-3 al nono end

16.07: Italia potenzialmente a punto ma manca l’ultima stone svedese

16.05: altro tentativo delle azzurre e la bocciata della Svezia… Ultima stone per le italiane

16.03: ancora una bocciata delle svedesi

16.02: si ripete in clichè dei tentativi precedenti, con la Svezia che non sbaglia mai

15.59: la bocciata della Svezia che scardina la guardia azzurra

15.58: se ne va la stone delle svedesi

15.57: la Svezia boccia la guardia azzurra

15.53: magia di Gaspari che tiene a galla l’Italia! Un punto per le azzurre che accorciano le distanze: 3-6 dopo l’ottavo End

15.53: è tutto nelle mani di Gaspari. Ci sono quattro stone a punto per la Svezia

15.51: le svedesi piazzano la guardia centrale

15.49: boccia l’Italia ma restano due le stone a potenziale punto delle svedesi che sembrano in controllo

15.48: la bocciata delle svedesi

15.48: l’Italia entra nella guardia delle svedesi e sarebbe a punto

15.47: la bocciata delle svedesi che ora hanno tre stone potenzialmente a punto

15.45: stessa giocata precedente

15.44: l’Italia piazza la guardia e la Svezia trova la bocciata

15.43: la bocciata delle svedesi, che sono potenzialmente a punto con due stone

15.42: iniziato l’ottavo End

15.40: tre punti per la Svezia! Settimo Ned sanguinolento per l’Italia che adesso deve piazzare una rimonta difficilissima

15.39: Gaspari colpisce una delle stone a punto per la Svezia ma non riesce ad entrare a punto. Ora la Svezia ha una grande occasione per allungare

15.37: due stone potenzialmente a pèunto per la Svezia, che elude la guardia azzurra

15.33: la bocciata della Svezia che toglie tutte le stone dalla casa

15.33: Bocciata dell’Italia

15.32: ancora una bocciata della Svezia

15.30: bocciata della Svezia e poi dell’Italia che va potenzialmente a punto

15.29: errore delle azzurre che vanno a colpire la loro guardia

15.28: Svezia potenzialmente a punto al momento

15.26: guardia centrale per l’Italia

15.25: PECCATO!!! L’Italia perde l’occasione per pareggiare il conto! Gaspari per pochissimi centimetri non riesce a piazzare le due stone a punto: Italia-Svezia 2-3 dopo il sesto End

15.23: l’errore delle svedesi. Colpita la guardia della squadra svedese e l’Italia resta a punto

15.22: Gaspari trova la bocciata ma la stone svedese resta nel cerchio rosso

15.20: la bocciata di Hasselborg

15.19: arriva la bocciata delle azzurre!

15.18: grande giocata delle svedesi, doppia bocciata e stone a potenziale punto. Serve un’altra bocciata alle italiane

15.17: la bocciata di Zappone, ora l’Italia ha due stone a potenziale punto

15.17: le svedesi piazzano la stone nel cerchio centrale. Ora serve una bocciata alle azzurre

15.16: Italia a punto

15.15: le svedesi non sbagliano: ancora una bocciata

15.15: doppia bocciata delle azzurre che ora sono a punto!

15.12: la bocciata delle svedesi che ora hanno due stone a punto

15.11: inizia il sesto end e la Svezia piazza la stone a punto

15.07: nell’altra semifinale Svizzera-Scozia 3-2

15.06: arriva la bocciata delle svedesi che stavolta vanno a punto. Svezia-Italia 3-1 dopo 5 End

15.04: bocciata di Gaspari. Ora l’ultimo tentativo delle svedesi che possono andare a punto

15.01: Svezia a punto quando siamo verso la fine del quinto End

15.01: la bocciata delle azzurre con lo stone che per un soffio resta nell’anello blu

15.00. non sbaglia la Svezia, bocciata

15.00: boccia Zappone! Italia a punto nel cerchio rosso

14.59: la bocciata della Svezia che resta a punto

14.58: l’Italia piazza nuovamente la guardia

14.57: la Svezia boccia la guardia azzurra

14.57: ottima Olivieri che piazza a punto lo stone azzurro

14.55: l’Italia boccia la guardia delle svedesi, che sono ancora a punto

14.54: la Svezia elude la guardia e boccia lo stona azzurro. Svedesi a punto al momento

14.54: Italia a punto al momento con la guardia

14.52: guardia centrale per le azzurre

14.51: la Svezia ancora una volta sceglie la strada dello 0-0, continua a guidare con il punteggio di 2-1 e avrà l’ultimo tiro anche nella prossima mano. Occasione persa per le scandinave stavolta..

14.50: ancora una bocciata per le azzurre ma Hasselborg avrà l’ultimo tentativo e potrebbe arrivare il punto per le svedesi

14.49: la bocciata di Hasselborg. Si va a chiudere il quarto End

14.48: Gaspari trova la bocciata

14.47: bocciata dell’Italia, subito seguita da una bocciata della Svezia, che ora sarebbe a punto

14.46: la Svezia al momento perde l’occasione di mettere due stone a punto

14.45: infallibili le svedesi che trovano l’ennesima bocciata

14.44: bocciata per l’Italia ma la Svezia non sbaglia, ancora una bocciata per l’Italia che al momento sarebbe a punto

14.42: le azzurre mancano la bocciata, non la Svezia che adesso ha due stone a punto

14.40: arriva la bocciata delle svedesi che però non vanno a punto: 0-0 nel terzo End e Svezia ancora avanti 2-1. Le svedesi avranno l’ultimo tiro anche nella prossima mano

14.39: bocciata di Gaspari che regala il punto provvisorio alle azzurre

14.36 Le scandinave non stanno sbagliando davvero nulla. Così è dura…

14.33 La Svezia boccia la guardia dell’Italia.

14.29 Le azzurre piazzano una guardia centrale in apertura di terza frazione.

14.28 Arriva la bocciata che regala un punto all’Italia. La Svezia è in vantaggio 2-1 dopo i primi due end.

14.27 Ultimo tiro per Diana Gaspari. Un punto a disposizione.

14.23 La Svezia continua a bocciare tutte le stone azzurre.

14.22 Le azzurre non riescono a scardinare l’ottima difesa svedese.

14.20 Situazione di controllo per la Svezia. Al momento le scandinave stanno sviluppando un gioco che consenta alle azzurre di marcare al massimo in punto.

14.16 La Svezia decide di giocare senza guardia nel secondo end e piazza subito una stone al centro.

14.15 Arrivano i primi due punti per la Svezia. Avvio complicatissimo per l’Italia, ma ora non bisogna mollare. E’ appena iniziata!

14.10 Bruttissimo errore di Veronica Zappone. Svezia verso i due punti in questa prima mano.

14.08 Arriva subito la bocciata da parte di Chiara Olivieri.

14.08 La Svezia piazza una stone alle spalle della ‘guardia’ dell’Italia. Pericolo.

14.07 Fase di studio, al momento nessuno stone a punto.

14.05 Il primo stone è delle azzurre. Piazzato al centro.

14.01 Squadre sul ghiaccio. Presentazione delle giocatrici.

14,00 Ecco la squadra azzurra! Gaspari, Zappone, Olivieri, Romei. La riserva sarà Constantini.

14.00 Ricordiamo che l’altra semifinale sarà tra Scozia e Svizzera, sulla carta equilibratissima.

13.58 Ci siamo, pochi istanti al via del match!

13.55 La Svezia ha impressionato sin qui, vincendo tutte e nove le partite del round robin. La skip Anna Hasselborg, già argento nel 2016, punta decisamente a vincere il primo grande titolo della carriera.

13.50 La formazione azzurra è composta da Diana Gaspari (skip), Angela Romei, Stefania Costantini, Veronica Zappone e Chiara Olivieri.

13.47 Buongiorno a tutti e benvenuti ad un momento storico del curling azzurro. L’Italia si gioca la semifinale femminile contro la Svezia agli Europei di San Gallo!

 

Lascia un commento

scroll to top