Judo: Linda Bolder saluta le competizioni

Judo-Linda-Bolder.jpg

A ventinove anni, la judoka Linda Bolder ha ufficialmente annunciato il proprio ritiro dalle competizioni attraverso i social network. L’olandese, che nel 2015 è passata a rappresentare Israele, ha lasciato un lungo messaggio sulla sua pagina Facebook: “Dopo numerose notti insonni e battaglie mentali con me stessa, ho deciso di terminare la mia carriera agonistica di judoka con effetto immediato. Ci ho pensato a lungo e, sebbene stia vivendo un misto di sollievo e tristezza allo stesso momento, nel mio cuore so di aver preso la giusta decisione“.

Medagliata d’argento della categoria 70 kg agli Europei 2013, sconfitta in finale dalla connazionale Kim Polling, Bolder ha conquistato ben quattordici medaglie nei tornei del World Tour, riuscendo a vincere il Grand Slam di Tokyo nel 2012 e quello di Parigi nel 2014. Sempre nel 2013 ha conquistato la medaglia d’oro europea a squadre con la nazionale olandese, mentre nelle categorie giovanili è stata campionessa continentale cadetti, junior ed under 23. Il suo ultimo risultato di rilievo resterà infine il settimo posto delle Olimpiadi di Rio 2016: “Dopo le Olimpiadi 2016 a Rio è stato difficile trovare la giusta motivazione che serve a prepararsi al 100% per i tornei. Il bello del judo è che se ti impegni solo al 90% non puoi combattere per gli obiettivi più importanti“.

giulio.chinappi@oasport.it





Clicca qui per la pagina Facebook JUDO LOTTA TAEKWONDO

Clicca qui per mettere “Mi piace” alla nostra pagina Facebook
Clicca qui per iscriverti al nostro gruppo Facebook
Clicca qui per seguirci su Twitter

Immagine: IJF

WEB TV

Lascia un commento

scroll to top