Judo, Europei 2017: i convocati di Israele. Assenti i medagliati olimpici


Saranno tredici (cinque uomini e otto donne) i judoka che rappresenteranno Israele ai Campionati Europei di judo 2017, che avranno luogo dal 20 al 23 aprile a Varsavia, capitale della Polonia.

Gli altri convocati:

A saltare subito all’occhio è l’assenza dei due protagonisti di Rio 2016, Yarden Gerbi (63 kg) ed Or Sasson (+100 kg), che conquistarono la medaglia di bronzo nelle rispettive categorie di peso. Sasson fu, tra l’altro, anche finalista nella passata rassegna continentale, mentre ci sarà l’altra medagliata degli Europei di Kazan’, Timna Nelson-Levy (57 kg), che in quel caso ottenne il bronzo a sorpresa. La squadra femminile punta molto anche su Gili Cohen (52 kg) e sull’olandese naturalizzata Linda Bolder (70 kg).

Più complicata la situazione al maschile, dove oltre a Sasson manca anche Sagi Muki, vincitore del titolo continentale dei 73 kg nel 2015. La squadra è comunque composta da giovani elementi che hanno ottenuto risultati interessanti in questa prima parte di stagione, salendo sul podio in molti tornei del World Tour: Tohar Butbul (73 kg), in particolare, ha ottenuto il bronzo al Grand Slam di Parigi, ripetendosi poi nel recente Grand Prix di Antalya.

UOMINI

-60 kg BEN DAVID Daniel
-66 kg FLICKER Tal
-66 kg SHMAILOV Baruch
-73 kg BUTBUL Tohar
-100 kg PALTCHIK Peter

DONNE

-48 kg RISHONY Shira
-48 kg MINSKER Noa
-52 kg COHEN Gili
-52 kg BEZALEL Ariel
-57 kg NELSON LEVY Timna
-63 kg SHOR Rotem
-70 kg BOLDER Linda
-78 kg MAYERSOHN Yarden

giulio.chinappi@oasport.it

Clicca qui per la pagina Facebook JUDO LOTTA TAEKWONDO

Clicca qui per mettere “Mi piace” alla nostra pagina Facebook
Clicca qui per iscriverti al nostro gruppo Facebook
Clicca qui per seguirci su Twitter

Immagine: IJF

Lascia un commento

scroll to top