Judo, Europei U23 2017: Nadia Simeoli ai piedi del podio, sorteggio sfortunato per Andrea Gismondo

Judo-Andrea-Gismondo-Saian-Ondar.jpg

Seconda giornata di combattimenti a Podgorica, in Montenegro, dove sono in corso di svolgimento i Campionati Europei di judo under 23 2017.

Dopo la medaglia di bronzo conquistata venerdì da Miriam Boi nella categoria 57 kg, l’Italia ha riposto le proprie speranze odierne in Nadia Simeoli, autrice di un buon percorso tra le 63 kg. La diciottenne campana ha iniziato il proprio percorso mettendo a segno un waza-ari ed un ippon ai danni della croata Lara Kliba, ma ai quarti di finale un terzo shido accumulato al golden score l’ha costretta a cedere il passo all’israeliana Inbal Shemesh. Ai ripescaggi, Simeoli ha travolto la rumena Stefania Adelina Dobre con due waza-ari ed un ippon, ma le porte del podio si sono chiuse al cospetto della russa Diana Dzhigaros, che esattamente con lo stesso punteggio ha costretto l’azzurra al quinto posto. La medaglia d’oro sarebbe invece andata all’olandese Geke van der Berg, vincitrice con un ippon al golden score sull’altra russa Kamila Badurova.

Più breve è stato il percorso di Andrea Gismondo nella categoria 73 kg, che l’ha visto subito cedere per waza-ari contro il russo Saian Ondar. L’azzurro è stato molto sfortunato nel sorteggio, infatti Ondar avrebbe poi conquistato la medaglia d’oro battendo con un waza-ari ed un ippon il kosovaro Akil Gjakova. Gli italiani erano invece assenti nelle altre due categorie di peso in gara oggi: nella categoria 70 kg, l’olandese Hilde Jager si è imposta con un waza-ari al golden score sull’austriaca Michaela Polleres, mentre l’ungherese Szabina Gercsák si è dovuta accontentare del bronzo dopo due titoli consecutivi; tra gli 81 kg, invece, il moldavo Dorin Gotonoaga ha sconfitto per ippon il croato Dominik Družeta, bronzo agli Europei senior.

RISULTATI

MASCHILI

-73 kg
1. ONDAR, Saian (RUS)
2. GJAKOVA, Akil (KOS)
3. CILOGLU, Bilal (TUR)
3. POWELL, Daniel (GBR)
5. ANDRIES, Cornel (MDA)
5. CERCEA, Marcel (ROU)
7. KHOMULA, Artem (UKR)
7. VALIYEV, Telman (AZE)

-81 kg
1. GOTONOAGA, Dorin (MDA)
2. DRUZETA, Dominik (CRO)
3. HEIJMAN, Jim (NED)
3. MARTINHO, Joao (POR)
5. BLOECHL, Niklas (GER)
5. ZABOROSCIUC, Nicon (MDA)
7. KLIAVUSAU, Viktar (BLR)
7. ZUSKO, Bohdan (UKR)

FEMMINILI

-63 kg
1. VAN DEN BERG, Geke (NED)
2. BADUROVA, Kamila (RUS)
3. DZHIGAROS, Diana (RUS)
3. SHARIR, Gili (ISR)
5. SHEMESH, Inbal (ISR)
5. SIMEOLI, Nadia (ITA)
7. BABIC, Lucija (CRO)
7. DOBRE, Stefania Adelina (ROU)

-70 kg
1. JAGER, Hilde (NED)
2. POLLERES, Michaela (AUT)
3. GERCSAK, Szabina (HUN)
3. SAMARDZIC, Aleksandra (BIH)
5. AUSMA, Natascha (NED)
5. TELTSIDOU, Elisavet (GRE)
7. DOLLINGER, Lisa (GER)
7. LORINC, Renata (HUN)

giulio.chinappi@oasport.it





Clicca qui per la pagina Facebook JUDO LOTTA TAEKWONDO

Clicca qui per mettere “Mi piace” alla nostra pagina Facebook
Clicca qui per iscriverti al nostro gruppo Facebook
Clicca qui per seguirci su Twitter

Immagine: EJU

WEB TV

Lascia un commento

scroll to top