Golf, European Tour 2017: un trio in testa al Turkish Airlines Open dopo il primo giro, azzurri nelle retrovie

Turkish-Airlines-Open-2017-Golf-Twitter-The-European-Tour.jpg

C’è un trio al comando al termine del primo giro del Turkish Airlines Open, torneo inserito nel circuito dell’European Tour 2017, in corso di svolgimento sul percorso par 71 del Regnum Carya Golf & Spa Resort, ad Antalya (Turchia). Il sudafricano Haydn Porteous, il belga Nicolas Colsaerts e l’olandese Joost Luiten hanno concluso la tornata in 64 colpi (-7) e guardano tutti dall’alto, preservando una lunghezza di vantaggio sulla coppia composta dall’argentino Andres Romero e sul veterano irlandese Padraig Harrington, entrambi a quota -6.

A ridosso del quintetto che occupa le prime posizioni c’è un gruppo composto da quattro atleti, ossia gli inglesi Eddie Pepperell e Ian Poulter, il francese Matthieu Pavon e il thailandese Kiradech Aphibarnrat, tutti a pari merito al sesto posto con 5 colpi sotto il par. Ma la pattuglia inglese trova spazio anche in decima posizione, dove si trovano Tyrrell Hatton, il golfista più in forma del momento con all’attivo i trionfi nell’Alfred Dunhill Links Championship e nell’Open d’Italia, e Lee Westwood, il più esperto dello squadrone britannico. Insieme a loro nella top ten ci sono anche l’irlandese Paul Dunne e il danese Soren Kjeldsen, entrambi a quota -4 dopo il primo round.

Dopo la spettacolare vittoria in rimonta al WGC-HSBC Champions di Shanghai, intanto, Justin Rose è 19° con 2 colpi sotto il par e a 5 lunghezze dalla vetta, mentre lo svedese Henrik Stenson, altro potenziale favorito della vigilia, è soltanto 59° con 73 colpi (+2). Decisamente deludente, infine, la prova dei tre italiani. Il migliore è Edoardo Molinari, 65° con un giro in 74 colpi (+3), caratterizzato da tre bogey e nessun birdie, mentre Nino Bertasio e Renato Paratore sono entrambi al 71° posto con 4 colpi sopra il par, decisamente lontani per ambire ad un piazzamento di prestigio.





mauro.deriso@oasport.it

Clicca qui per mettere “Mi piace” alla nostra pagina Facebook
Clicca qui per iscriverti al nostro gruppo
Clicca qui per seguirci su Twitter

Foto: The European Tour

WEB TV

Lascia un commento

scroll to top