Golf, European Tour. Chawrasia resiste in testa all’UBS Hong Kong Open, ottimo terzo giro per Nino Bertasio

Nino-Bertasio-4-Golf-Valerio-Origo.jpg

Chawrasia non molla la vetta dell’UBS Hong Kong Open, torneo inserito nel circuito dell’European Tour 2018, in corso di svolgimento sul percorso par 70 dell’Hong Kong Golf Club di Fanling. L’indiano ha concluso il terzo giro in 69 colpi ed è attualmente al comando della leaderboard con 200 colpi (-10), uno in meno rispetto all’australiano Wade Ormsby e allo spagnolo Rafa Cabrera Bello, autori di una tornata fantastica che ha consentito ad entrambi di scalare la classifica fino al secondo posto con 9 colpi totali sotto il par.

Ai piedi del podio, in ogni caso, c’è un terzetto ampiamente in corsa per la vittoria finale, composto dallo svedese Alexander Bjork, dal belga Thomas Detry e dall’inglese Tommy Fleetwood, tutti a quota -8 e ad appena due lunghezze dalla vetta. In sordina resta anche lo statunitense Paul Peterson, settimo con 7 colpi sotto il par, mentre in ottava posizione c’è un gruppo formato da cinque giocatori, ossia gli statunitensi Micah Lauren Shin e Julian Suri, l’inglese Chris Hanson, il sudafricano Dylan Frittelli e lo svedese Marcus Kinhult, a pari merito a quota -6. Servirà un miracolo, invece, per la scalata verso la vetta di due favoriti della vigilia. Justin Rose è 13° con 5 colpi sotto il par, mentre lo spagnolo Sergio Garcia è 19° a quota -4. Per entrambi la rimonta appare improba, anche se la classe dei due principali contendenti dell’Augusta Masters 2017 potrebbe anche proiettarli verso un grande risultato.

Tra le fila azzurre, intanto, ottima la prova di Nino Bertasio, che ha completato il giro in 67 colpi (-3), recuperando 21 posizioni e piazzandosi al 35° posto a quota -1, mentre Edoardo Molinari non è riuscito ad esprimersi al meglio chiudendo il round in 72 colpi e scivolando al 42° posto in linea col par in compagnia di Matteo Manassero, il cui giro in 69 colpi gli ha consentito di recuperare 4 posizioni.





mauro.deriso@oasport.it

Clicca qui per mettere “Mi piace” alla nostra pagina Facebook
Clicca qui per iscriverti al nostro gruppo
Clicca qui per seguirci su Twitter

Foto di Valerio Origo

WEB TV

Lascia un commento

scroll to top