Golf, European Tour 2017: Scott Jamieson e Victor Dubuisson in fuga nel Nedbank Golf Challenge. Che rimonta per Francesco Molinari, quinto!

Francesco-Molinari-7-Golf-Valerio-Origo.jpg

Tentativo di fuga a due al termine del terzo giro del Nedbank Golf Challenge, penultima prova del circuito dello European Tour inserita nella serie delle Rolex Series, sul percorso par 72 del Gary Player CC di Sun City, in Sudafrica. Scott Jamieson e Victor Dubuisson partiranno domani con tre e due colpi di vantaggio sulla concorrenza. Lo scozzese ha trovato un bel giro, realizzando cinque birdie senza perdere alcun colpo; una prova che gli è valsa la vetta solitaria con il punteggio di -8. Insegue a -7, invece, Dubuisson: il francese, leader dopo i primi due giri, ha trovato diverse difficoltà, incappando in tre bogey ma riuscendo a rimediare con quattro birdie.

Gli inseguitori, come detto, sono più indietro. A -5 ci sono il tedesco Martin Kaymer e il sudafricano Branden Grace; buona prova per entrambi, specie per il secondo, che ha sciupato il terzo posto solitario con un bogey alla buca 18. In 5^ posizione a -3, poi, c’è uno strepitoso Francesco Molinari. L’azzurro ha finalmente trovato continuità sul percorso, dopo due giri abbastanza negativi, realizzando un round in 65 colpi, con sette birdie e nessun colpo perso, miglior punteggio di giornata. Una bella rimonta, che lo ha portato direttamente nella lotta per una posizione di rilievo e, con un po’ di fortuna, per la vittoria. Molinari non è solo perché a -3 c’è anche il sudafricano Haydn Porteous.

Prosegue il torneo negativo degli altri due italiani in gara. Edoardo Molinari è 59° a +8. Non aveva cominciato male la giornata Dodo, incappando poi in un doppio bogey alla buca 2 che gli ha tolto fiducia (ha cominciato dalla 10), chiudendo in 73 colpi. Sono ben due, invece, i doppi bogey sulla carta di Renato Paratore, che ora è 66° a +12 dopo un’altra brutta giornata (77).

 





 

CLICCA QUI PER LEGGERE TUTTE LE NOTIZIE SUL GOLF

alessandro.tarallo@oasport.it

Clicca qui per mettere “Mi piace” alla nostra pagina Facebook
Clicca qui per iscriverti al nostro gruppo
Clicca qui per seguirci su Twitter

Foto: Valerio Origo

WEB TV

Lascia un commento

scroll to top