Ginnastica, Sofia Busato ritorna dopo la rottura del crociato: “Dopo sei mesi inizio ad allenarmi, tornerò più forte di prima”

Sofia-Busato-Rimini.jpg

Sofia Busato è pronta per tornare dopo il brutto infortunio che aveva patito durante il riscaldamento prima dell’inizio degli Europei 2017 di ginnastica artistica. Sulle pedane di Cluj-Napoca, la comasca si era purtroppo rotta il legamento crociato del ginocchio. Dopo sei mesi la 17enne può finalmente tornare ad allenarsi: l’aspettiamo più forte di prima nel 2018 con tanti sogni nel cassetto e la voglia di fare ancora la differenza al suo amato volteggio (quarta agli Europei 2016). Ed è proprio in questa specialità che cercherà di qualificarsi alle Olimpiadi di Tokyo 2020 anche se la strada è ancora molto lunga. Di seguito il messaggio che ha pubblicato sul suo account Instagram.

 

Finalmente dopo 6 mesi dall’operazione ieri Sono andata a fare l’ultima visita per il mio ginocchio.. Finalmente una gioia in questo 2017😉…il chirurgo che mi ha operato mi ha dato l’ok per poter ricominciare con molta calma e tranquillità a fare ciò che amo! Devo dire che questi ultimi 6 mesi sono stati duri per me..ho avuto tanti ostacoli da superare , ho fatto tanti pianti di disperazione ma tanti altri di gioia! Ringrazio tutti coloro che mi hanno seguito in questo percorso, ringrazio il mio chirurgo dott.Zanon ,il mio fisioterapista Salvatore scintu, il mio personal trainer Luca che ha sopportato ogni giorno I miei capricci🙈, il mio osteopata Luca che tra una tirata e l’altra è riuscito in poco a piegarmi il ginocchio, la mia allenatrice Laura che ha saputo gestire le mie crisi in palestra e il suo supporto costante , il mio presidente Arduino che mi è sempre stato vicino,la mia famiglia 💖e i miei amici..! Ora si inizia un percorso altrettanto difficile ma con tanta voglia e determinazione di tornare più forte di prima! 🍀❤🔜🍀 #comeback😈

Un post condiviso da Busy❤ (@sofia_busato) in data:





WEB TV

Lascia un commento

scroll to top