Ginnastica, Francesca Deagostini torna a gareggiare! Con Salerno conquista la Serie B, in pedana anche Emily Armi



Francesca Deagostini aveva annunciato il proprio ritiro dall’attività agonistica al termine della Serie A 2016 di ginnastica artistica: nel mese di maggio della stagione olimpica, la milanese aveva deciso di appendere il body al chiodo dopo una carriera culminata con il bronzo a squadre conquistato agli Europei di Bruxelles 2012 e la convocazione soltanto sfiorata per le Olimpiadi di Londra 2012. Dopo più di un anno, però, la 21enne ha deciso di cimentarsi in una nuova avventura e ha sposato la causa della Ginnastica Salerno scendendo in Serie B1 (il quarto livello dei campionati a squadre). Con il body del sodalizio campano ha disputato un’eccellente stagione e nel weekend ha conquistato la promozione nella Serie B Nazionale.

Salerno chiude così al meglio una grande annata che aveva regalato anche la promozione in Serie A1 dei ragazzi capitanati da Nicola Bartolini. Non solo Francesca ma anche il grande ritorno di Emily Armi che a 24 anni continua a fare la differenza dopo aver partecipato anche a Mondiali ed Europei. La formazione si è imposta nella Zona Tecnica 6 (la Serie B1 è divisa su base interregionale). A completare la formazione Alessia Noschese, Jasmine Margarella e Rebecca Dotti, guidate dai tecnici Massimo Gallina (per anni alla corte della Pro Lissone), Stefania Cocozza, Alessandra Di Giacomo e Amany Gamal. L’anno prossimo rivedremo le campane negli stessi palazzetti della Serie A, il venerdì precedente le gare del massimo campionato italiano: l’obiettivo è quello di conquistare un’ulteriore promozione.

Loading...
Loading...

 

(foto Ginnastica Salerno)

 





Loading...

Lascia un commento

scroll to top