F1, GP Abu Dhabi 2017 – Fernando Alonso: “Pronto a competere con i migliori. Era il momento migliore per passare ai motori Renault”

Alonso-FotoCattagni.jpg

Uno dei protagonisti della conferenza stampa che ha aperto il GP di Abu Dhabi, ultima prova del Mondiale di F1 2017, è stato Fernando Alonso. Inevitabili le domande sui suoi impegni futuri: quest’anno ha disputato la 500 miglia di Indianapolis, a gennaio farà la 24 Ore di Daytona. “Ho avuto buone sensazioni nei test. Sono contento, ho avuto l’opportunità di testare macchine con tecnologie diverse che non ci sono ancora in F1 e che richiedono uno stile differente. Credo di potermi adattare rapidamente ad ogni cosa, è sempre stato un mio punto di forza. Anche in F1 non sono il più veloce in qualifica, in gara o sul bagnato, ma sono bravo in ogni scenario. Sono pronto a competere contro i migliori in ogni serie, cercando di raccogliere consigli e dare il mio meglio“.

Il prossimo anno la McLaren passerà ai motori Renault. Era il momento giusto per cambiare. Avevo tante aspettative sulla Honda, è stato uno dei motivi per cui avevo lasciato la Ferrari. Ma i risultati non sono stati in linea con le aspettative, per cui era il momento giusto. Vedendo quello che fa la Red Bull magari manca qualcosa, ma lottano per le vittorie di gara ed è uno scenario diverso da quello che stiamo vivendo ora. Mi sento a casa con la Renault e sono sicuro che sarà grandioso“.

Il ricordo migliore di queste stagioni in McLaren?Dal punto di vista delle prestazioni e delle gare è difficile scegliere perché le prestazioni non ci sono state. Anche a Montecarlo l’anno scorso (quinto, ndr) non mi sono divertito come avrei potuto. Voglio prendere lo spirito e l’entusiasmo del team in questi anni. È stata la prima volta che pur con risultati negativi il mio team ha mantenuto un atteggiamento positivo. Nessuno ha mai gettato la spugna. voglio tenermi questo per i prossimi anni“.

 





 

CLICCA QUI PER LEGGERE TUTTE LE NOTIZIE DI FORMULA UNO 

alessandro.tarallo@oasport.it

Clicca qui per mettere “Mi piace” alla nostra pagina Facebook
Clicca qui per iscriverti al nostro gruppo
Clicca qui per seguirci su Twitter

FOTOCATTAGNI

WEB TV

Lascia un commento

scroll to top