Ciclismo su pista, Coppa del Mondo Mancester 2017: il quartetto femminile vola in finale! Sarà sfida alla Gran Bretagna per l’oro

Schermata-2017-10-18-alle-18.58.39-e1508346159104.png

La terza e ultima giornata di gare a Manchester, per la Coppa del Mondo di ciclismo su pista, si apre subito bene per i colori azzurri. Infatti il quartetto dell’inseguimento femminile è in finale per l’oro. Francesca Pattaro, Elisa Balsamo, Tatiana Guderzo e Silvia Valsecchi, dopo aver fatto registrare il secondo tempo nelle qualificazioni, hanno superato il Giappone in semifinale. Le azzurre hanno fermato il cronometro sul 4:25.471, quasi tre secondi meglio delle avversarie. L’Italia sfiderà in finale la Gran Bretagna, che ha superato nettamente il Belgio, e proverà a ripetere il successo di Pruszków. La lotta per il bronzo sarà invece tra Giappone e Germania.

Nulla da fare invece per Francesco Lamon, che è stato eliminato nel chilometro da fermo. L’azzurro ha chiuso le qualificazioni al quindicesimo posto con il tempo di 1:02.686 ad oltre due secondi dal miglior tempo fatto registrare dall’australiano Matthew Glaetzer. Non è andata meglio a Luca e Davide Ceci nel keirin. I due azzurri sono andati ai ripescaggi, ma hanno chiuso entrambi al terzo posto nelle rispettive batterie e sono stati quindi eliminati.





CLICCA QUI PER TUTTI GLI ARTICOLI SUL CICLISMO SU PISTA

alessandro.farina@oasport.it

Twitter: @Alefarina18

Clicca qui per mettere “Mi piace” alla nostra pagina Facebook
Clicca qui per iscriverti al nostro gruppo
Clicca qui per seguirci su Twitter

Foto: Twitter Fci

WEB TV

Lascia un commento

scroll to top