Calcio femminile, sesta giornata Serie A 2017-2018: esame Chievo per il Brescia, la Juventus sfida il Sassuolo a Vinovo

pagina-facebook-juventus.jpg

E’ tempo di sesta giornata nel campionato di calcio femminile di Serie A 2017-2018. Andiamo a raccontarvi quali match caratterizzeranno il 6° turno del “Pallone in rosa”.

Alle ore 18.00 di domenica 19 novembre il Brescia calcio femminile affronterà il difficile impegno contro il Chievo Verona, quarto a 10 punti, sul campo dello Stadio Olivieri. Le Leonesse reduci dal pesante ko di Champions League contro il Montpellier (6-0 nella gara di ritorno in Francia) vogliono riscattarsi in campionato facendo valere il peso del primato. Di sicuro la sfida europea avrà lasciato delle scorie mentali e soprattutto fisiche: da valutare le condizioni di Tomaselli, in via di ripresa da un virus influenzale, e di Giugliano, che al La Mosson ha rimediato una botta al ginocchio in un contrasto. Piovani dovrà quindi tener conto di questo per lo schieramento contro le clivensi, in salute e reduci dal successo 1-0 sul campo del Sassuolo. Le motivazioni per la formazione allenata da Diego Zuccher. saranno tantissime, affrontando una delle compagini più forte di questo campionato. Il Brescia è una squadra che, sebbene si sia rinnovata e ringiovanita, è sempre una delle favorite per lo scudetto. Loro hanno giocato ieri (mercoledì 15 novembre n.d.r.) in Francia la partita di ritorno di Champions e forse, ripeto forse, per noi potrebbe rappresentare un minimo vantaggio. Potrebbero essere stanche ma non possiamo fare affidamento su questo: noi dovremo dare il 110% e fare la partita perfetta se vogliamo portare a casa punti. Siamo comunque consapevoli che non sono queste le partite che dobbiamo vincere ad ogni costo perciò una eventuale sconfitta non sarebbe un dramma. Detto questo noi ci proveremo perché abbiamo le carte in regola per giocarcela con chiunque, le parole di Emanuela Carradore, centrocampista di grande affidabilità ed autrice del gol vittoria a Reggio Emilia.

Proverà ad approfittare di eventuali passi falsi delle Rondinelle, la Juventus impegnata a Vinovo contro il Sassuolo, fanalino di coda di questo campionato (0 punti). A dispetto della classifica che mette a confronto la prima e l’ultima di questa Serie A, il match per le ragazze di Rita Guarino non sarà semplice. Le neroverdi, specie con le grandi squadra, hanno messo in mostra un ottimo potenziale per cui le bianconere non potranno permettersi distrazioni. La trasferta di Bari dimostra che il risultato di nessun incontro è scontato pertanto la Vecchia Signora dovrà esprimersi al 100% per centrare il bersaglio grosso. “Dobbiamo fare attenzione, perché, a mio avviso, non meritano questa classifica e sono state penalizzate dal fatto di aver affrontato subito squadre di vertice. Il Sassuolo è una squadra organizzata, da non sottovalutare e da affrontare con determinazione, perché nel calcio nulla è scontato. Ci siamo allenate nel modo giusto e abbiamo voglia di far bene: spero che anche sabato ci sia tanto pubblico perché il tifo è qualcosa di fondamentale per sostenerci”, le parole del tecnico juventino.

Venendo alla Fiorentina, uscita di scena come il Brescia dagli ottavi di finale di Champions League contro le fortissime tedesche del Wolfsburg (ottimo il match di ritorno delle viola, pareggiato 3-3 in Germania), le campionesse d’Italia debbono assolutamente ritrovare i tre punto dopo il pareggio del “Gino Bozzi” di Firenze contro il Tavagnacco. Le gigliate, attualmente a – 7 punti dalla coppia di testa (Brescia-Juventus) andranno al “Massimo Soprani” per vedersela contro  il Ravenna Woman e centrare i 3 punti. La coppia Sauro Fattori/Antonio Cincotta dovrà valutare lo status atletico delle giocatrici, reduci dall’impegno continentali, e l’undici titolare ne sarà conseguenza. Proveranno ad approfittare di ciò le padrone di casa, ottimamente comportatesi nell’ultimo confronto del Club Azzurri contro Brescia (sconfitta 2-1).

Importante il match tra l’Atalanta Mozzanica di Elio Garavaglia e il Bari Pink Sport Time di mister D’Ermilio che tanto ha fatto soffrire la Juve nell’ultima uscita casalinga. Le nerazzurre vorranno dare continuità di risultati tra le mura amiche forti dell’ultimo successo contro l’Agsm Verona grazie ad una doppietta di Valeria Pirone. Pugliesi che comunque saranno avversarie ostiche vantando nel proprio roster calciatrici interessanti del calibro della nazionale Under19 Alessia Piazza o dell’ex attaccante del Brescia, nonché protagonista ai mondiali di Costa Rica con l’Under17, Anna Maria Serturini. Una sfida aperta ad ogni risultato.

Verona invece che andrà sul campo della Res Roma e l’impegno sul rettangolo verde delle giallorosse non sarà tra i più facili.  La formazione di Fabio Melillo è tra quelle più interessanti della Serie A ed il rotondo successo contro l’Empoli (4-0), grazie ad una Melania Martinovic (tripletta) sugli scudi, lo dimostra. Certo è che le gialloblu hanno bisogno di punti ed il ko contro l’Atalanta non è stato certo piacevole. In questo momento, infatti, la Res (6 punti) precede l’Agsm (5 punti) e di conseguenza la valenza del confronto è ancor maggiore. Sono 9 i precedenti incontri in gare ufficiali tra le squadre con le veronesi vincenti in 6 occasioni a fronte di 2 pareggi ed una sconfitta.

A completare la sesta giornata il confronto tra il Tavagnacco e l’Empoli con le friulane di Lana Clelland (capocannoniere del campionato), sulla carta, nettamente favorite rispetto alle toscane.

SERIE A – SESTA GIORNATA – 18-11-2017

DATA PARTITA
18/11/2017 ATALANTA – PINK BARI
19/11/2017 CHIEVO VERONA – BRESCIA
18/11/2017 JUVENTUS – SASSUOLO
18/11/2017 RAVENNA WOMAN – FIORENTINA
18/11/2017 RES ROMA – VERONA
18/11/2017 TAVAGNACCO – EMPOLI

 

CLASSIFICA SERIE A

Pos. Squadra Pt G V N P GF GS DR
Scudetto.svg 1. Brescia 15 5 5 0 0 16 4 +12
2. Juventus 15 5 5 0 0 14 2 +12
3. Tavagnacco 10 5 3 1 1 12 6 +6
4. 10 5 3 1 1 6 4 +2
5. Fiorentina 8 5 2 2 1 10 9 +1
6. Res Roma 6 5 2 0 3 8 7 +1
7. Atalanta Mozzanica 6 5 2 0 3 5 10 -5
8. San Zaccaria 5 5 1 2 2 6 6 0
Noatunloopsong.png 9. AGSM Verona 5 5 1 2 2 6 7 -1
Noatunloopsong.png 10. Empoli Ladies 4 5 1 1 3 3 11 -8
1downarrow red.svg 11. Pink Sport Time 1 5 0 1 4 2 12 -10
1downarrow red.svg 12. Sassuolo 0 5 0 0 5 3 13 -10

 





 

giandomenico.tiseo@oasport.it

Twitter: @Giandomatrix

Clicca qui per mettere “Mi piace” alla nostra pagina Facebook
Clicca qui per iscriverti al nostro gruppo
Clicca qui per seguirci su Twitter

Foto: pagina facebook Juventus

WEB TV

Lascia un commento

scroll to top