Calcio: Carlo Tavecchio verso le dimissioni. Il n.1 di via Allegri costretto alla resa nel prossimo consiglio federale

Tavecchio-Calcio-Libera-e1444784639375.jpg

Nel prossimo consiglio federale di lunedì 20 novembre il presidente della Figc Carlo Tavecchio quasi sicuramente darà le dimissioni. E’ questa l’indiscrezione che di repubblica.it sul tema della settimana dopo la clamorosa uscita di scena della Nazionale di calcio dal Mondiale 2018 in Russia, eliminata nel playoff di qualificazione dalla Svezia.

Il governo del calcio, dunque, dovrebbe essere destinato a cadere e le elezioni del 2018 sono sempre più probabili. Tavecchio infatti, dopo essere stato sfiduciato da più fronti ultimo dei quali dal presidente della Lega Pro Gravina, non avrebbe più i numeri per poter restare in sella e pertanto quel che sarebbe dovuto accadere all’indomani della notte di San Siro, è stato semplicemente posticipato di qualche giorno.

Il “No” di Carlo Ancelotti ad accettare il ruolo di ct dell’Italia, probabilmente, è stato il colpo di grazie per il n.1 di via Allegri che, sperando di portare a termine un’operazione in stile Antonio Conte, pensava di poter resistere alla tempesta. Le condizioni però non ci sono state e dunque per lui l’avventura sembrerebbe proprio essere finita.

 





 

CLICCA QUI PER LEGGERE LE NOTIZIE SUL CALCIO 

giandomenico.tiseo@oasport.it

Twitter: @Giandomatrix

Clicca qui per mettere “Mi piace” alla nostra pagina Facebook
Clicca qui per iscriverti al nostro gruppo
Clicca qui per seguirci su Twitter

Foto: fonte libera Figc

WEB TV

One Reply to “Calcio: Carlo Tavecchio verso le dimissioni. Il n.1 di via Allegri costretto alla resa nel prossimo consiglio federale”

  1. Luca46 ha detto:

    Mi auguro che si arrivi a questa conclusione. È però davvero vergognoso che si sia arrivati a questo punto. Un indecenza.
    È dato di sapere a cosa è dovuto questo eventuale dietrofront di Gravina?

Lascia un commento

scroll to top