Bob, Coppa del Mondo 2017-2018: subito una sorpresa nel 2. Si impone Walther, doppio podio USA

10426255_10152882916476629_1132657794934856950_n1.jpg

Arriva subito una sorpresa nella prima tappa della Coppa del Mondo di bob a 2 maschile. La gara, svoltasi nella serata italiana in quel di Lake Placid (Stati Uniti), ha visto trionfare per la prima volta nella specialità il teutonico Nico Walther: l’argento europeo in carica, che spesso e volentieri si trova più a suo agio nel quattro, è riuscito a guidare al meglio sul difficile catino statunitense centrando una splendida vittoria.

Eccellente la prima run, chiusa in testa a 55.71, ottima gestione nella seconda, su una pista più difficile: successo comunque più che meritato. Festeggiano anche i piloti di casa che fanno esplodere il pubblico americano: doppio podio infatti per gli USA. Seconda piazza per Nick Cunningham che stampa per due run il terzo parziale, chiudendo a 11 centesimi dalla vetta. Splendida rimonta per Codie Bascue, classe 1994, al più importante risultato della carriera: miglior discesa nella seconda run e terza piazza (partiva sesto dopo la prima manche). In una prova davvero equilibrata devono cedere il passo per soli 2 e 6 centesimi il canadese Justin Kripps, quarto, e lo svizzero Rico Peter, quinto (era secondo dopo la prima run). Non convincono gli uomini più attesi: il campione del mondo Francesco Friedrich è nono, a precedere il coreano Won Yunjong.

Giornata dura per i colori italiani. Due coppie al via: Simone Bertazzo e Lorenzo Bilotti sono ventiduesimi, sfiorando la qualificazione alla seconda run; ventisettesimi ed ultimi Patrick Baumgartner e Mattia Variola.

Domani si replica con un’altra gara per il 2.

CLICCA QUI PER LEGGERE TUTTE LE NOTIZIE SUL BOB

Clicca qui per mettere “Mi piace” alla nostra pagina Facebook
Clicca qui per iscriverti al nostro gruppo
Clicca qui per seguirci su Twitter

Foto: FB Walther

WEB TV

Lascia un commento

scroll to top