Superbike, risultato qualifiche Round Spagna 2017: strepitosa SuperPole di Marco Melandri a Jerez davanti a Rea e Lowes

Melandri-2017-Imola-19-FotoCattagni.jpg

Sarà uno strepitoso Marco Melandri (Ducati) a scattare davanti a tutti in Gara-1 del Round di Spagna (clicca qui per programma e tv) a Jerez de la Frontera, dopo aver dominato la SuperPole2 con il nuovo record della pista di Jerez de la Frontera. Il ravennate, infatti, ha piazzato un incredibile 1:38.960, precedendo il campione del mondo in carica Jonathan Rea (Kawasaki) per appena 21 millesimi. Completa la prima fila l’inglese Alex Lowes (Yamaha) in grado di inserirsi nelle posizioni di testa ad appena 282 millesimi dal nostro portacolori.

Seconda fila per Tom Sykes (Kawasaki) che precede Michael van der Mark (Yamaha) a 601 millesimi dalla vetta e il nostro Lorenzo Savadori (Aprilia) a otto decimi , mentre è solamente ottavo Chaz Davies (Ducati) che continua a non apparire a suo agio in questo fine settimana iberico e chiude a quasi nove decimi dal compagno di scuderia.

Dopo una mattinata nella quale la nebbia l’ha fatta da padrone (che ha portato alla cancellazione della terza sessione di prove libere di SuperSport e SuperStock) e una FP3 accorciata a soli 15 minuti (clicca qui per i risultati) si è partiti con una SuperPole1 (clicca qui per i risultati) dominata dall’inglese Leon Camier (MV Agusta) in grado di fissare un ottimo 1:40.062, migliore addirittura dei crono fatti segnare da Jonathan Rea nella giornata di ieri.  Passa alla SP2 anche lo spagnolo Xavi Forès (Ducati) distante poco meno di quattro decimi dal britannico.

Gli altri italiani: Raffaele De Rosa (BMW) è quattordicesimo, Alessandro Andreozzi (Yamaha) sedicesimo davanti a Davide Giugliano (Red Bull Honda), Riccardo Russo (Kawasaki) è, invece, diciannovesimo davanti ad Ayrton Badovini (Kawasaki). 

 





 

CLICCA QUI PER LEGGERE TUTTE LE NOTIZIE SULLA SUPERBIKE

alessandro.passanti@oasport.it

Clicca qui per mettere “Mi piace” alla nostra pagina Facebook
Clicca qui per iscriverti al nostro gruppo
Clicca qui per seguirci su Twitter

FOTOCATTAGNI

WEB TV

Lascia un commento

scroll to top