MotoGP, Tony Cairoli in pista con la KTM oggi a Valencia. Il prossimo anno il campione del mondo MXGP farà un test in F1 con la Red Bull!

Tony-Cairoli2-KTM-images-Red-Bull-Content-Pool.jpg

Tony Cairoli guiderà una KTM di MotoGP a Valencia. No, non si tratta di un passaggio definitivo ma di un premio che il nove volte campione del mondo della MXGP si è guadagnato per aver vinto l’ennesimo titolo nel motocross proprio con la casa austriaca. Il test era originariamente previsto per novembre ma Pit Beirer, capo del reparto motorsport di KTM, ha deciso di anticipare i tempi. E Tony, da par suo, ha subito accettato l’invito ed oggi proverà la moto guidata da Bradley Smith e Pol Espargaro. Per il pilota siciliano non si tratta di un “debutto” assoluto. Già dieci anni fa, infatti, il campione di Patti aveva avuto l’opportunità di provare la Yamaha M1 di Valentino Rossi.

Non è l’unico regalo che riceverà Cairoli. Subito dopo il titolo conquistato ad Assen, infatti, Red Bull ha deciso di premiare l’italiano facendogli provare la monoposto di F1. Un test più difficile da realizzare, previsto infatti per la primavera del prossimo anno: prima ci sarà da prendere confidenza con il simulatore, poi l’italiano potrà provare in pista la RB13 di Daniel Ricciardo e Max Verstappen.

 





 

CLICCA QUI PER LEGGERE LE NOTIZIE SUL MOTOMONDIALE 

CLICCA QUI PER LEGGERE TUTTE LE NOTIZIE DI FORMULA 1

CLICCA QUI PER LEGGERE TUTTE LE NOTIZIE DI MOTOCROSS

alessandro.tarallo@oasport.it

Clicca qui per mettere “Mi piace” alla nostra pagina Facebook
Clicca qui per iscriverti al nostro gruppo
Clicca qui per seguirci su Twitter

Foto: Red Bull Content Pool

WEB TV

Lascia un commento

scroll to top