LIVE Milan-Juventus in DIRETTA: 0-2, doppietta stellare di Higuain! I bianconeri volano

21740224_756857367832049_2011891434313264005_n.jpg

CLICCA QUI PER LE PAGELLE DI MILAN-JUVENTUS

 

Buonasera e benvenuti alla DIRETTA LIVE di Milan-Juventus, big match dell’undicesima giornata di Serie A. A San Siro va in scena l’attesissimo derby d’Italia, una delle partite più amate da appassionati e tifosi, un incontro che mette di fronte due delle squadre più vincenti del nostro campionato, una super sfida stellare che anche questa volta si preannuncia davvero scoppiettante e intensa.

La Juventus parte con i favori del pronostico, si è rialzata contro Udinese e SPAL, è seconda in classifica a tre punti dal Napoli e cerca proprio di mantenere la scia dei partenopei che domani pomeriggio affronteranno il Sassuolo in casa. Il Milan è invece reduce da un periodo nero anche se il bel successo esterno col Chievo sembra aver rivitalizzato un ambiente comunque in difficoltà ma che ha voglia di conquistare lo scalpo di prestigio.

Non ci sarà il grande ex Bonucci, i bianconeri punteranno sull’attacco con Higuain e Dybala, i rossoneri cercheranno di rispondere con Kalinic e Suso: sicuramente ci sarà da divertirsi, Napoli e Inter guarderanno parecchio interessate.

OASport vi propone la DIRETTA LIVE di Milan-Juventus, big match dell’undicesima giornata di Serie A: cronaca in tempo reale, minuto per minuto, per non perdersi davvero nulla. Si inizia alle ore 18.00. Buon divertimento a tutti.

 





CLICCA IL TASTO F5 DA DESKTOP O FAI REFRESH SUI TUOI DISPOSITIVI MOBILE PER AGGIORNARE LA PAGINA

 

Grazie a tutti per averci seguito.

FINISCE QUI. MILAN-JUVENTUS 0-2, decide la doppietta di Higuain.

90+2′ La Juventus amministra con disinvoltura, ormai il risultato è in tasca.

90+1′ Giallo per Zapata, brutto fallo su Matuidi a centrocampo. Il Milan è in grande difficoltà.

Quattro minuti di recupero.

86′ Ci avviamo verso la chiusura della partita, le due squadra stanno aspettando il triplice fischio dell’arbitro, si sta vedendo davvero poco in campo.

83′ Ritmi bassi in campo, la Juventus si è abbassata e ora copre con disinvoltura, il Milan non ne ha davvero più.

81′ Entra Matuidi, esce Khedira. Secondo cambio per la Juventus.

80′ Il Milan va timidamente in avanti, Andrè Silva prova a mettere la sua freschezza in campo non è facile.

77′ Bomba da fuori di Dybala, Donnarumma non vede partire il pallone ma riesce a pararare.

77′ Ultimo cambio per il Milan: dentro Andrè Silva, fuori Calhanoglu. Montrella spara dentro una punta per la mossa della disperazione.

75′ Rugani a terra, ha preso un colpo nel contrasto aereo con Kalinic. Il giocatore si rialza comunque prontamente. Difficile trovare un varco nella retroguardia bianconera.

73′ Chielliniiiiiiiii! Di poco alto sopra la traversa, grandissimo colpo di testa del difensore bianconero, ora la Juventus sta cercando di mettere sotto il Milan che non sembra più avere la forza per riuscire a emergere.

71′ Esce Asamoah, entra Alex Sandro. Primo cambio per la Juventus. Il bianconero ha disputato una grandiosa partita.

68′ Ora il Milan è davvero frastornato, ha subito tantissimo la doppietta di Higuain: rimettere in piedi la partita non sarà facile, i bianconeri riescono a coprirsi al meglio.

66′ Il Milan ha disputato una buona partita, non ha concesso quasi nulla ma la Juventus ha potuto contare su un grandissimo Higuain che si è inventato una doppietta da campione. Ora risalire la china è davvero difficile.

65′ Primo cambio per la Juventus. Dentro Barzagli, fuori Lichtsteiner.

MILAN-JUVENTUS 0-2.

63′ GOOOOOOOOOOOOOL! HIGUAIIIIIIIIIIIIIIIIIIIN! Asamoah si propone sulla sinistra, serve Dybala che si inventa un grande velo, palla a Higuain che si smarca al limite dell’area e tira una bomba inverosimile! Palo destro interno e palla in rete. RADDOPPIO DELLA JUVENTUS.

63′ Per il momento la Juventus sta cercando di amministrare il vantaggio, ottenuto grazie a un gran gol di Higuain che si è inventato l’unica occasione della partita per la Juve.

62′ Forze fresche per i rossoneri che cercano di rendersi più pericolosi cambiando un po’ lo scacchiere in campo.

61′ Doppio cambio per il Milan. Entra Locatelli, esce Abate. Esce Biglia, entra Antonelli.

59′ Un paio di errori in disimpegno del Milan che deve riacquistare un po’ di calma.

57′ Higuain sta giocando una grande partita, si fa vedere molto a centrocampo, prova a rendersi utile anche per la squadra: il gol lo ha davvero galvanizzato.

56′ Dybala riesce a saltare Biglia sulla trequarti, bella finta, con l’interno cerca subito la botta verso la porta ma il pallone è alto sopra la traversa.

55′ Kaliniiiiiic! Grandissimo Suso che riesce ad arrivare sul fondo, rasoterra per il compagno nel cuore dell’area, tiro a botta sicura ma Lichtsteiner si oppone col corpo e devia in calcio d’angolo. Sugli sviluppi non succede nulla di rilevante ma il Milan riesce a rimanere in attacco.

53′ Bell’apertura per Abate sulla destra, cerca la testa di Kalinic che è ben marcato, la sfera esce ma la bomba di Kessie è velleitaria.

51′ I bianconeri comunque stanno concedendo poco, Suso prova a giocare tra le linee ma non è facile.

49′ Juve in attacco con un doppio calcio d’angolo. Marcature strettissime in area di rigore, cross ravvicinato poco convinto che viene ben coperto da Biglia.

48′ Boriniiiiiii! Bravissimo in copertura su Cuadrado, cercando da una sventagliata di Higuain dalla trequarti dopo uno scatto rapidissimo.

47′ Partenza arrembante del Milan che vuole subito trovare il pareggio, la Juventus si sta difendendo bene.

INIZIA IL SECONDO TEMPO.

MILAN-JUVENTUS 0-1.

FINISCE QUI IL PRIMO TEMPO.

45′ OCCASIONISSIMAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAA! PALLA GOL PER IL MILAN! Rodriguez cerca il cross dalla sinistra, Suso la spizza e smarca Kalinic solo davanti a Buffon, stoppa e tira ma leggera deviazione di Gigi e palla sulla traversa!

43′ Ultimi due minuti, ce ne sarà uno di recupero.

41′ Succede poco in campo, le due squadre sembrano essere un po’ affaticate dopo un intenso primo tempo. La Juventus ha marcato benissimo Suso che infatti ha poco o nulla.

39′ Pjanic batte velocemente, trova Dybala in area che viene coperto bene, Higuain tenta la bomba da fuori ma colpisce male.

38′ Scontro frontale tra Romagnoli e Pjanic, punizione per la Juventus sulla trequarti.

37′ Tiro strozzato di Suso dal limite, Buffon para senza problemi.

34′ Il Milan prova a farsi vedere in attacco ma non ha la stessa veemenza dei primi minuti.

32′ Ammonito Kessie per fallo su Pjanic.

30′ Il Milan ora cerca di costruire, la Juventus si sta abbassando pericolosamente. Lancio lungo per Kalinic e Chiellini rischia l’autogol.

28′ Asamoah sulla sinistra cerca il varco per il cross ma i compagni sono tutti marcati, va lui direttamente al tiro ma Donnarumma copre bene il primo palo.

27′ Il Milan non si è fatto abbattere dal gol di Higuain e prova subito a riprendersi. I rossoneri avevano manovrato bene nei primi dieci minuti, poi piano piano la Juventus aveva preso quota.

26′ Boriniiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiii! Fantastico controllo sulla sinistra riuscendo a smarcarsi da Cuadrado, traversone tesissimo in messo, Kalinic arriva in ritardo di pochissimo, Milan vicino al pareggio.

MILAN-JUVENTUS 0-1.

23′ GOOOOOOOOOOOOOOOOOL! HIGUAIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIN! 100 GOL IN SERIE A. Stop e tiro dal limiti su invito di Dybala, una legnata incredibile, una bomba che sorprende Donnarumma.

22′ Brutto fallo di Rodriguez su Cuadrado a centrocampo. Il rossonero si salva dal giallo.

21′ E ancora Romagnoli non si fa trovare impreparato sul tentativo di scavalcarlo, bella copertura su Higuain.

20′ Bell’aggancio di Romagnoli che impedisce a Higuain di arpionare il pallone e di trovarsi a tu per tu con Donnarumma. Lichtsteiner si è ripreso ottimamente.

18′ Dybalaaaaaaa! Sinistro improvviso dal limite, una vera botta ma Donnarumma è ben posizionato e para agevolmente. Lichtsteiner è a terra ma non sembra nulla di grave.

17′ Il Milan torna a rendersi pericoloso, Abate crossa in mezzo per la testa di Kalinic che può solo spizzarla, palla sopra la traversa, nessun pericolo per Buffon.

15′ La Juventus ha preso campo. Dybala recupera un gran pallone sulla trequarti, sforbiciata per smarcare Cuadrado sulla destra che cerca la testa di Mandzukic ma non la trova. I bianconeri possono ripartire da un calcio d’angolo sui cui sviluppi non succede nulla.

14′ Donnarumma esce in presa plastica sul calcio d’angolo. Ora la Juventus sta alzando il baricentro dopo aver sofferto nei primi dieci minuti.

13′ Bella punizione di Pjanic, Romagnoli salta in barriera e devia in calcio d’angolo. La Juventus rimane in zona d’attacco, Cuadrado cerca un movimento di Mandzukic in area e Zapata si rifugia in angolo.

12′ La Juventus sta cercando di farsi vedere in avanti, primo controllo di Mandzukic al limite dell’area e Zapata lo tira giù. Calcio di punizione interessante.

11′ Allegri suggerisce ai suoi di abbassare il ritmo, il Milan ha iniziato davvero fortissimo e sta schiacciando gli avversari.

9′ Destro di Calhanoglu dalla lunga distanza, deviato in angolo. C’è solo una squadra in attacco, Juventus rintanata nella sua trequarti.

8′ Il pubblico gradisce il buon gioco del Milan, gli incitamenti non mancano, i ragazzi di Montella si stanno facendo apprezzare sia in gestione del pallone che in fase di impostazione.

7′ Miracoloooooooo di Asamoaaaaah! Girata di Suso in area, Kalinic sta per andare a colpire solo davanti a Donnarumma ma il difensore ci mette una pezza e salvo tutto. Higuain cerca il contropiede ma viene tirato giù.

5′ Chiellini riesce comunque a coprire bene sui lanci lunghi del Milan. Manovra offensiva totale dei padroni di casa che non lasciano un attimo di respiro.

4′ Ancora il Milan avanti, la Juve non riesce a uscire dalla sua trequarti. Rugani rischia un disimpegno, sempre Romagnoli e Zapata a dettare la manovra.

3′ Punizione velenosissima di Rodriguez dal limite destro dell’area, Buffon deve metterci le mani. I rossoneri comunque rimangono in zona d’attacco e stanno schiacciando la Juventus.

1′ La Juventus manovra in zona difensiva, altissima pressione del Milan.

18.02 INIZIA MILAN-JUVENTUS. Primo possesso per i rossoneri.

18.01 I giocatori si stringono le mani.

18.00 Suona l’inno della Serie A.

17.55 Le squadre sono pronte per tornare in campo. Tutto esaurito mozzafiato a San Siro, che spettacolo!

17.52 La Juventus è reduce da due vittorie contro SPAL e Udinese dopo aver perso con la Lazio e pareggiato con l’Atalanta. Il Milan ha invece sconfitto il Chievo nell’infrasettimanale e pareggiato domenica scorsa contro il Genoa dopo aver perso i tre incontri precedenti tra cui il derby. Oggi i tifosi vogliono una vittoria di lusso.

17.50 Dieci minuti all’inizio di Milan-Juventus. Le squadre stanno per concludere il riscaldamento a San Siro.

17.47 Il Milan non segna a San Siro da tre partite, oggi i rossoneri sperano di spezzare il digiuno. La Juventus ha invece segnato 10 gol nelle ultime due partite, è il miglior attacco d’Europa.

17.45 La Juventus vuole i tre punti per agganciare il Napoli in testa alla classifica. I partenopei saranno impegnati domani pomeriggio contro il Sassuolo, l’Inter giocherà invece lunedì sera contro il Verona. Le dirette rivali dei bianconeri sembrano avere dunque delle sfide agevoli, una vittoria questa sera sarebbe pesantissima.

17.42 Ricordiamo che oggi debutta il pallone invernale (giallo e arancione i colori dominanti, con striature blu).

17.40 C’è grande attesa a San Siro, ormai definitivamente gremito. I tifosi rossoneri cercheranno di spingere i ragazzi di Montella all’impresa, partita fondamentale in ottica classifica generale.

17.35 La Juventus punterà tantissimo su Dybala e Higuain, oggi c’è bisogno della giocata del grande campione, è una serata da leoni. Il Milan invece cercherà di essere baldanzoso, Suso sembra essere il più in forma in questo momento e punta a essere decisivo.

17.30 Mezz’ora all’inizio di Milan-Juventus, big match dell’undicesima giornata di Serie A.

17.28 La Juventus è una vera e propria macchina da gol in questo avvio di stagione ma stenta un po’ in difesa. Il Milan non è ancora riuscito a decollare e oggi spera di invertire la rotta.

17.25 Bonucci è il grande ex della partita ma il difensore sarà assente causa squalifica (rosso rimediato domenica scorsa contro il Genoa).

17.20 Le squadre sono in campo per il riscaldamento.

17.15 Sold out a San Siro: 78mila spettatori per una delle grandi classiche del nostro calcio. Lo Stadio si sta riempiendo piano piano.

17.08 Confermate anche le indiscrezioni della vigilia per il Milan. Montella opta per Suso e Kalinic davanti a tutti, saranno loro due a dover bucare la rete di Buffon. In campo col 3-4-2-1, la grande novità è Abate a centrocampo: 9 su 11 sono gli stessi della vittoria di Verona, per la terza volta consecutiva confermata la coppia d’attacco.

17.05 FORMAZIONE UFFICIALE MILAN:

17.02 Allegri opta per il 4-2-3-1. Higuain unica punta supportato da Dybala, Cuadrado e Mandzukic. Si rivede Chiellini in difesa dopo il riposo contro la SPAL, accanto a lui confermato Rugani mentre sulle fasce agiranno Asamoah e Lichtsteiner. Pjanic ritorna a centrocampo e affiancherà Khedira.

17.00 FORMAZIONE UFFICIALE JUVENTUS:

 

(foto pagina Facebook Paulo Dybala)

WEB TV

Lascia un commento

scroll to top