Tiro a volo, Mondiali 2017: Rossetti fa 25/25 ed è quarto! Inseguono Cassandro e Filippelli, domani la finale


Proseguono le qualificazioni dello skeet maschile ai Mondiali di tiro a volo di Mosca. Questa mattina i tiratori sono scesi in pedana per la terza delle cinque serie eliminatorie, ciascuna composta da venticinque piattelli. L’Italia ripone grandi speranze di medaglia in questa gara, schierando nella propria formazione Gabriele Rossetti, campione olimpico, argento europeo e bronzo mondiale in carica, Riccardo Filippelli, autore di ottime prove in Coppa del Mondo, e Tammaro Cassandro, giovane dall’indiscusso talento. Gli azzurri, costretti a inseguire dopo le prime due tornate, erano chiamati al riscatto.

Fra i tre moschettieri italiani, a rispondere presente è stato proprio Gabriele Rossetti, che ha chiuso la propria serie con uno straordinario 25/25. Presentatosi in pedana forte del 48/50 di ieri, punteggio che valeva l’ottava piazza complessiva in coabitazione con numerosi altri atleti, il campione olimpico di Rio ha disputato una manche perfetta, risalendo fino alla quarta posizione attuale. Davanti, infatti, solamente in due sono riusciti a ripetere il 25/25 dell’azzurro: si tratta del russo Alexander Zemlin e del ceco Milos Slavicek, campione europeo in carica. Entrambi lo precedono a quota 49/50, appaiati all’argentino Federico Gil che, dopo il 50/50 di ieri, oggi ha chiuso con 24/25.

Restano più staccati dalla testa della classifica, invece, gli altri due azzurri Tammaro Cassandro e Riccardo Filippelli. Entrambi partivano, come Rossetti, da un punteggio di 48/50 ed erano chiamati a realizzare la manche perfetta per risalire la classifica. Cassandro ci è andato molto vicino: il suo 24/25 lo mantiene comunque in linea di galleggiamento, ancora in lizza per l’accesso in finale. Il 23/25 di Filippelli, purtroppo dovuto a due passaggi a vuoto consecutivi tra l’ottavo e il nono piattello, complica la strada dell’azzurro, che ora non potrà più sbagliare per sperare nello shoof off.

Fra gli juniores, molto bene sia Elia Sdruccioli (25/25 per il 72/75 finale) che Valerio Palmucci (24/25, finale di 71/75), rispettivamente terzo e settimo a due serie dal termine. Più staccato, invece, Erik Pittini: per lui il punteggio complessivo di 69 molto probabilmente lo escluderà dalla finale. Le ultime due serie di qualificazione, sia per quanto riguarda i senior che gli juniores, si disputeranno domani mattina a partire dalle 8.00, prima delle finali in programma nel pomeriggio.

CLASSIFICA SKEET SENIOR MONDIALI DI MOSCA 2017

1) Federico Gil (Argentina) 74/75
2) Milos Slavicek (Repubblica Ceca) 74/75
3) Alexander Zemlin (Russia) 74/75
4) Gabriele Rossetti (Italia) 73/75
5) Stefan Nilsson (Svezia) 73/75
6) Vincent Haaga (Germania) 73/75

Clicca qui per mettere “Mi piace” alla nostra pagina Facebook
Clicca qui per iscriverti al nostro gruppo Facebook
Clicca qui per seguirci su Twitter

Foto: Pagina Facebook Gabriele Rossetti

Lascia un commento

scroll to top