Seguici su

MotoGP

MotoGP, GP Misano 2017 – Prove libere 1: Marc Marquez fa il vuoto, inseguito dalle Ducati di Pirro e Dovizioso, Vinales più attardato

Pubblicato

il

In una Misano assolata è Marc Marquez (Honda) a segnalarsi in questa prima sessione di prove libere del GP di San Marino e Riviera di Rimini. Il campione del mondo in carica, che sfrutta i test svolti ad agosto proprio sul tracciato romagnolo, mette in mostra una velocità ed un ritmo impossibili per tutti, concludendo in 1:33.556 ma mettendo a segno anche un ottimo filotto di giri sotto l’1:34. Dietro di lui si sono piazzate le Ducati, con Michele Pirro sorprendente in seconda posizione a 432 millesimi dalla vetta. Terzo è Andrea Dovizioso che, dopo una prima parte di mattinata passata tra box e tempi alti, si mette in terza posizione, ma a 619 millesimi dal suo primo rivale in campionato.

Quarto un ottimo Cal Crutchlow (LCR Honda) che conclude a 640 millesimi nonostante la fresca operazione al dito della mano lesionato in un incidente casalingo. In quinta piazza ancora una Ducati, ma Pramac, con Danilo Petrucci. Il pilota umbro si è dimostrato “in palla” sin dal primo minuto e il distacco, appena 44 millesimi da Dovizioso, fa ben sperare. Alle sue spalle, in sesta posizione, ancora un rappresentante della casa di Borgo Panigale, Jorge Lorenzo, a quasi un secondo di divario da Marquez.

Completano la top ten Maverick Vinales (Yamaha) a 1,036 secondi dalla vetta, dopo una sessione nella quale non ha mai trovato il giusto feeling con la sua M1, quindi Johann Zarco (Yamaha Tech3) nono, e il suo compagno di box, Jonas Folger a 1,236 secondi.

Dopo la pioggia di ieri abbiamo vissuto una FP1 con poco grip e giri che, via via, andavano migliorandosi. Chi ha effettuato i test estivi a Misano sta facendo meno fatica ad impostare la propria moto, con le Ducati che sembrano pronte a sfidare Marc Marquez.

Tante cadute in questi primi 45 minuti. Tutte, fortunatamente, senza conseguenze. Sono finiti nella ghiaia Johann Zarco, Alex Rins (Suzuki), Aleix Espargaro (Aprilia) e Karel Abraham (Ducati Aspar), mentre Andrea Iannone (Suzuki) sedicesimo alla conclusione, è scivolato all’uscita della curva del “Carro”.

A questo punto si torna in pista alle ore 14.05 per la seconda sessione di prove libere. Il meteo dovrebbe vedere ancora sole, ma il rischio pioggia sarà presente per tutto il fine settimana romagnolo

CLASSIFICA FP1 GP MISANO 2017 MOTOGP:

POS # PILOTA GAP
1
93
M. MARQUEZ
1:33.556
2
51
M. PIRRO
+0.432
3
4
A. DOVIZIOSO
+0.619
4
35
C. CRUTCHLOW
+0.640
5
9
D. PETRUCCI
+0.663
6
99
J. LORENZO
+0.942
7
26
D. PEDROSA
+0.989
8
25
M. VIÑALES
+1.036
9
5
J. ZARCO
+1.146
10
94
J. FOLGER
+1.230

 




 

alessandro.passanti@oasport.it

Clicca qui per mettere “Mi piace” alla nostra pagina Facebook
Clicca qui per iscriverti al nostro gruppo
Clicca qui per seguirci su Twitter

FOTOCATTAGNI

Clicca per commentare

Tu cosa ne pensi?

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Per scoprire quote, pronostici, bonus, recensioni bookmaker su scommesse sportive e molto altro su sport betting è possibile consultare la nostra nuova sezione dedicata alle scommesse online