Motocross, GP Francia 2017: Pauls Jonass campione del mondo nella Mx2


E’ del lettone Pauls Jonass il titolo mondiale della classe Mx2 nel Mondiale 2017 di Motocross. L’alfiere della Ktm grazie al quinto e terzo posto nelle due manche del GP di Francia 2017 ha ottenuto il titolo iridato della categoria suggellando una grande stagione.

Venendo alla cronaca il lettone scattato benissimo in gara-1 incappa in un errore nelle prime battute esibendosi in una rimonta furiosa che lo porta ad ottenere un quinto posto più che sufficiente per regalargli l’iride. Il secondo posto di Jeremy Seewer (Suzuki) alle spalle dell’americano della Husqvarna Thomas Covington non è sufficiente per tenere in vita questo campionato. Un ottimo riscontro quello di Covington che gestisce la gara a proprio piacimento. Da evidenziare l’ottima prova di Jed Beaton sulla nuova Honda ufficiale mentre per i nostri colori Ivo Monticelli, sulla Ktm, termina in quindicesima posizione, il migliore dei nostri piloti.

Nella run2 si impone nettamente il giovane pilota australiano Hunter Lawrence. Il centauro della Suzuki impiega pochi minuti per avere la meglio di Covington che è davanti solo per alcune tornate. Una volta ottenuta la prima posizione, il suo primato è indiscutibile. Ben più animata la lotta per la seconda posizione che vede prevalere lo statunitense a precedere il rientrante Jonass, Beaton e Seewer.

RISULTATI CLASSIFICA OVERALL GP FRANCIA

 

giandomenico.tiseo@oasport.it

Twitter: @Giandomatrix

Clicca qui per mettere “Mi piace” alla nostra pagina Facebook
Clicca qui per iscriverti al nostro gruppo
Clicca qui per seguirci su Twitter

Foto: Valerio Origo

Lascia un commento

scroll to top