Tuffi, Universiadi 2017: Arantxa Chavez vince la finale del trampolino 3m


Italia assente nella penultima giornata dei tuffi alle Universiadi 2017. Una sola finale in programma, quella del trampolino 3m femminile. A vincere è stata la messicana Arantxa Chavez con il punteggio di 327.85. Una gara iniziata male per la centroamericana, con solo 58.50 punti nel doppio e mezzo indietro carpiato, ma rimediata con due ottimi tuffi nelle ultime due rotazioni, entrambi oltre i 70 punti. Discorso opposto per l’americana Brooke Chrstin Schultz, in testa per tutta la gara. La statunitense sembrava avviarsi verso la medaglia d’oro ma ha rovinato tutto all’ultimo tuffo, il doppio e mezzo ritornato carpiato, ottenendo solo 57.00 punti e scendendo così in seconda posizione con 323.05. Il bronzo è andato alla sudcoreana Suji Kim, con 309.90 punti.

Nella mattinata di Taipei, poi, si sono svolti preliminari e semifinali della piattaforma 10m maschile, senza alcun atleta italiano al via. Il miglior punteggio di ingresso in finale appartiene all’americano David Allen Dinsmore, con 471.55 punti, davanti al sudcoreano Yeongnam Kim con 463.45 punti. Una finale da cui ha rischiato di rimanere fuori il russo Aleksandr Bondar, argento nel sincro a Budapest ed oro europeo individuale nel 2013, decimo con 400.80 punti nonostante due errori, uno nel quadruplo e mezzo avanti raggruppato (49.95 punti) e l’altro nel triplo e mezzo indietro carpiato (43.20).

I RISULTATI DELLA FINALE DEL TRAMPOLINO 3M FEMMINILE

I RISULTATI DELLA SEMIFINALE DELLA PIATTAFORMA 10M MASCHILE

 

alessandro.tarallo@oasport.it

Clicca qui per mettere “Mi piace” alla nostra pagina Facebook
Clicca qui per iscriverti al nostro gruppo
Clicca qui per seguirci su Twitter

Foto: profilo Twitter Arantxa Chavez

Lascia un commento

scroll to top