Tennis, qualificazioni femminili US Open 2017: belle vittorie di Trevisan e Rosatello, che volano al secondo turno


Ottima prima giornata di qualificazione agli US Open per le italiane: entrambe le azzurre impegnate passano al secondo turno. Martina Trevisan batte 3-6 6-2 6-2 la ceca Petra Krejsova ed ora affronterà l’olandese Lesley Kerkhove, mentre Camilla Rosatello sconfigge 5-7 6-4 6-3 la bielorussa Aryna Sabalenka ed ora se la vedrà con la statunitense Danielle Lao.

Tutto secondo pronostico, seppur con brivido, per Martina Trevisan, numero 29 del tabellone, che parte malissimo nel primo set e si ritrova 0-4. L’azzurra recupera solo un break e perde la prima partita per 3-6. Nella seconda partita invece l’azzurra parte forte portandosi sul 4-1 pesante e chiudendo, stavolta senza problemi, per 6-2. Nel set decisivo parte bene Trevisan che opera lo strappo in apertura ed impedisce all’avversaria di rientrare. Al contrario, è proprio l’azzurra a trovare un nuovo break nel corso del settimo gioco, vincendo poi per 6-2.

Piacevole sorpresa invece è l’affermazione di Camilla Rosatello, che batte in rimonta la numero 7 del tabellone. L’azzurra lotta punto a punto nel primo set, recuperando per ben due volte un break di svantaggio, ma nel dodicesimo gioco perde ancora il servizio e cede 5-7. Nel secondo set parte bene l’azzurra, che trova subito il break, riuscendo poi a salire addirittura 5-1. La bielorussa recupera un break ma non basta: l’azzurra chiude 6-4 e rimanda ogni discorso al set decisivo. La partita si apre con un nuovo break dell’azzurra, che si porta 2-0 tenendo poi il servizio: sarà l’unico gioco non portato a casa dalla giocatrice in risposta. Si apre infatti una lunga serie di break e controbreak, e alla fine la tennista azzurra prevale 6-3.

Clicca qui per mettere “Mi piace” alla nostra pagina Facebook
Clicca qui per iscriverti al nostro gruppo
Clicca qui per seguirci su Twitter

Foto: Profilo Twitter Federtennis

roberto.santangelo@oasport.it

Lascia un commento

scroll to top