Pentathlon, Mondiali 2017: nella staffetta mista Italia al 12° posto. Oro alla Germania

Tocchi-Michele-Pentathlon-FIPM.jpg

Si chiudono con un’altra gara incolore per l’Italia i Mondiali Senior di Pentathlon Moderno disputati in Egitto: la staffetta mista azzurra, composta da Gloria Tocchi e Lorenzo Michele, si classifica al 12° posto nella finale odierna. Medaglia d’oro e titolo mondiale alla Germania con 1391 punti, argento all’Egitto con 1381, bronzo alla Francia con 1370. L’Italia invece si ferma a quota 1308.

Ancora una volta gli azzurri compromettono la prestazione in avvio, con il ranking round di scherma chiuso al 15° posto con 16 assalti vinti e 22 persi, per 184 punti. Gli azzurri sono risaliti al 14° posto dopo la prova di nuoto, conclusa in 1’59″56 per 311 punti. Nel bonus round di scherma gli azzurri ottengono due punti, portandosi a quota 497. L’ottima prova di equitazione, chiusa a 293 punti, grazie alle sole 7 penalità subite, consente all’Italia di risalire fino al sesto posto, con 790 punti. Qualsiasi sogno di medaglia viene spazzato via da una brutta prestazione azzurra nel Laser Run, in cui l’Italia raccoglie soltanto 518 punti, chiudendo a quota 1308 e scivolando al 12° posto finale.

Clicca qui per mettere “Mi piace” alla nostra pagina Facebook
Clicca qui per iscriverti al nostro gruppo
Clicca qui per seguirci su Twitter

Foto: FIPM

roberto.santangelo@oasport.it




Lascia un commento

scroll to top