Tennis, Wimbledon 2017: i risultati dei quarti di finale maschili. Federer schianta Raonic in tre set. Si ritira Djokovic. Out Murray!

Roger-Federer-Tennis-Twitter-Wimbledon-1-e1499883273280.jpg

Giornata a dir poco movimentata oggi a Wimbledon. I quarti di finale hanno portato grande scompiglio nel tabellone maschile. Dicevamo che i Fab Four erano rimasti in tre. Ecco, oggi abbiamo un unico sopravvissuto, Roger Federer. Lo svizzero ha ottenuto la rivincita della semifinale persa lo scorso anno contro Milos Raonic: una partita praticamente perfetta quella dello svizzero, che ha offerto un’ora di spettacolo puro, vincendo i primi due set in appena 59 minuti. Aiutato sicuramente anche dal canadese, che ha sbagliato parecchio nei primi due parziale, specie a livello tattico, presentandosi spesso a rete con attacchi non certo irresistibili e finendo inesorabilmente passato da un Federer in forma smagliante. Nel terzo set poi, Raonic ha alzato il proprio livello di gioco, riuscendo a tenere testa al suo rivale. Si è giunti al tie-break: il numero 6 del seeding si è portato avanti 3-0 ma non è bastato. Federer recuperato i due mini-break con due punti fantastici e con un passante da antologia si è preso il match. È la 12^ semifinale in 18 partecipazioni a Wimbledon: un vero e proprio record per un campione per il quale non si hanno più aggettivi.

Se lo svizzero era già considerato il favoritissimo per la vittoria finale, il suo status si è rafforzato ancora di più oggi, non solo per la prestazione contro Raonic, ma anche perché i suoi principali rivali per il titolo hanno salutato Londra. Andy Murray è stato sconfitto in cinque set da Sam Querrey: un match che lo scozzese sembrava avere in pugno prima nel secondo set, perso in rimonta nel finale, poi all’inizio del quarto, avanti due set ad uno. I due successivi set però, se li è aggiudicati l’americano, complice un crollo fisico dello scozzese. Anche Novak Djokovic è stato eliminato: il serbo è stato costretto al ritiro quando si trovava sotto 7-6 2-0 contro Tomas Berdych. Per Nole problemi all’avambraccio che non è riuscito a risolvere con un “semplice” medical time-out. Sarà quindi Berdych a sfidare Federer in semifinale. Querrey invece, se la vedrà con Marin Cilic. Il croato infatti, si è aggiudicato la sfida contro Gilles Muller al quinto set, ponendo fine alla corsa del lussemburghese, giustiziere di Nadal al turno precedente.

 

I risultati dei quarti di finale maschili:

[24] S. Querrey b.[1] A. Murray 3-6 6-4 6-7(4) 6-1 6-1
[7] M. Cilic b. [16] G. Muller 3-6 7-6(6) 7-5 5-7 6-1
[3] R. Federer b. [6] M. Raonic 6-4 6-2 7-6(4)
[11] T. Berdych b. [2] N. Djokovic 7-6(2) 2-0 Rit.

 

alessandro.tarallo@oasport.it

Clicca qui per mettere “Mi piace” alla nostra pagina Facebook
Clicca qui per iscriverti al nostro gruppo
Clicca qui per seguirci su Twitter

Foto: pagina Twitter Wimbledon

WEB TV

Lascia un commento

scroll to top