LIVE Pallanuoto, Mondiali 2017: Italia-Canada in DIRETTA. Ottimo esordio per il Setterosa! Le nordamericane durano un solo tempo e vengono sconfitte 10-4 (poker Bianconi)

Rio2016-Waterpolo-0817-STAST5_0405.jpg

Buongiorno, cari amici di OA Sport, benvenuti alla DIRETTA LIVE di Italia-Canada, partita d’esordio della Nazionale italiana di pallanuoto femminile ai Mondiali di Budapest. Debutto delicato per le Azzurre allenate da Fabio Conti che, se vorranno centrare il primo posto nel loro girone / quarti di finale diretti, dovranno per forza partire con il piede giusto oggi (Brasile e Cina paiono ampiamente alla portata del Setterosa).

Le canadesi guidate in panchina dal greco Haris Pavlidis, allenatore di Roberta Bianconi all’Olympiakos, annoverano tra le loro fila almeno quattro giocatrici di buona caratura internazionale: il portiere Jessica Gaudreault, le “italiane” Monika Catharina Eggens (Catania) e Christine Robinson (Padova) e Hayley McKelvey, grande protagonista nell’ultima Superfinal di World League.

Ma l’Italia in calottina “rosa” è l’argento olimpico di Rio, ha una tradizione che non ha nulla da invidiare alle nordamericane e, soprattutto, è sbarcata in Ungheria più sicura che mai delle sue potenzialità. Pronti dunque per la nostra inimitabile DIRETTA LIVE? Italia-Canada: cronaca in tempo reale, minuto per minuto, azione dopo azione, per non perdersi davvero nulla sull’amatissimo Setterosa di coach Conti. Fischio d’inizio alle ore 09:30. Buon divertimento e FORZA AZZURRE!

IL CALENDARIO IRIDATO DEL SETTEROSA
L’ANALISI DEL GIRONE DELL’ITALIA

CLICCA IL TASTO F5 O FAI REFRESH SUI TUOI DISPOSITIVI MOBILE PER AGGIORNARE LA PAGINA

La nostra diretta live testuale di Italia-Canada finisce qui, vi ringraziamo per averci seguiti e vi diamo appuntamento alle prossime partite iridate di Setterosa e Settebello. Buona domenica!

FINE PARTITA: ITALIA 10 – CANADA 4 (Emmolo, Bianconi 4, Cotti 2, Queirolo, Picozzi, Garibotti; Wright su rigore, Eggens 2, McKee)

8′ Decimo gol in superiorità numerica per l’Italia! Dario assiste meravigliosamente Cotti che appoggia con delicatezza col palmo della sua mano destra la palla in fondo al sacco. 10-4: GAME OVER!

7′ Spazio a chi ha giocato meno fin qui nel Setterosa.

6′ Partita ormai decisa, non ci si “danna più l’anima” per segnare altri gol.

4′ Il Canada si riporta a -4 ma Arianna Garibotti non ci sta e disegna la deliziosa “palomba” del 9-4.

4′ Chiara Tabani si procura un rigore. Chi lo trasforma?! Ma Roberta Bianconi, facile! Poker personale, il Setterosa va…

3′ ANCORA ROBERTA BIANCONI!!! La rapallese “schiaccia” sull’acqua la sfera e perfora per la settima volta (terza personale) Gaudreault.

1′ McKee accorcia per il Canada. 6-3 Italia, non bisogna abbassare la guardia.

10.19 INIZIATA LA QUARTA ED ULTIMA FRAZIONE DI GIOCO!

FINE TERZO QUARTO: ITALIA 6 – CANADA 2 (Emmolo, Bianconi 2, Cotti, Queirolo, Picozzi; Wright su rigore, Eggens)

7′ PICOZZIII!!! La più giovane guerriera del Setterosa in calottina n.7 (mica poco eh…) si toglie la grande soddisfazione del gol all’esordio assoluto in un Mondiale Senior. E che gol… 6-2 Italia, si vola!

6′ Le canadesi non riescono più a perforare Giulia Gorlero. Il portiere del NC Milano è super-concentrata oggi…

5′ BUM BUM BIANCONI!!! 5-2 e massimo vantaggio Setterosa: le canadesi commettono il grave errore di lasciare libera Roberta da Rapallo e lei non si fa pregare sganciando un missile aria-aria che va a morire nel “sette” della porta biancorossa.

3′ Sempre attenta Giulia Gorlero, non si passa…

2′ 4-2 ITALIAAA!!! Capitan Queirolo si allea con l’acqua clorata ungherese e beffa Gaudreault con un bel tiro “a rimbalzo”.

1′ Roberta Bianconi fa sua la prima palla del terzo tempo. Primo attacco azzurro nullo, però…

10.04 INIZIATA LA TERZA A FRAZIONE DI GIOCO!

FINE SECONDO QUARTO: ITALIA 3 – CANADA 2 (Emmolo, Bianconi, Cotti; Wright su rigore, Eggens)

8′ BOMBA DI ALEKSANDRA COTTI!!! 3-2 Italia grazie ad un siluro sotto la traversa della giocatrice di San Giovanni in Persiceto. Evidentemente, ci sanno fare con i “tiri” da quelle parti, pallanuoto femminile o basket maschile che sia…

7′ Da evidenziare, inoltre, i pochi interventi dei due portieri negli ultimi due-tre minuti.

6′ Niente da fare, non si segna più… Tante conclusioni “approssimative” da lontano, difese granitiche.

5′ Timeout.

4′ Tanti errori in attacco da una parte e dall’altra, si resta sul due pari. Portieri e difese fin qui sugli scudi.

3′ Traversa Canada, Gorlero immobile. E’ andata bene…

2′ BIANCONIII!!! Pareggio Italia! Colpo di biliardo da lontano per la cannoniera ligure ex-Olympiakos: 2-2.

2′ Paratona con la mano sinistra di Gorlero, Setterosa a contatto…

1′ Traversa Radicchi! Mannaggia…

9.46 INIZIATA LA SECONDA FRAZIONE DI GIOCO!

FINE PRIMO QUARTO: ITALIA 1 – CANADA 2 (Emmolo; Wright su rigore, Eggens)

9.43 Dentro per noi, Garibotti, Palmieri, Tabani e Cotti, ma il risultato ancora non cambia a 44 secondi dalla prima sirena. 1-2 Canada…

9.41 Timeout Italia. A Fabio Conti (ed anche a noi) non sta piacendo la fase offensiva delle Azzurre, fin qui troppo “estemporanee” in attacco.

9.38 Bomber Eggens ci fa male! 1-2 Canada grazie ad un gol da attaccante di razza della giocatrice dell’Orizzonte Catania.

9.37 PAREGGIO SETTEROSAAA!!! Emmolo con una bordata da lontano perfora l’estremo difensore canadese.

9.35 L’Italia non punge davanti, il Canada invece si procura un tiro di rigore e sblocca il risultato: 0-1 (Wright).

9.33 Le sette prescelte di Conti per questo inizio di primo quarto: GORLERO, RADICCHI, DARIO, BIANCONI, QUEIROLO (c), EMMOLO, AIELLO.

9.31 Monika Eggens conquista la prima palla del match, ma l’attacco di Fournier è neutralizzato facilmente da Giulia Gorlero.

9.29 LE NOSTRE AVVERSARIE

  • 1 Gaudreault
  • 2 Alogbo
  • 3 Crevier
  • 4 Wright
  • 5 Eggens
  • 6 Christmas
  • 7 Bekhazi
  • 8 Lemay-Lavoie
  • 9 McKelvey
  • 10 Robinson
  • 11 McKee
  • 12 Fournier
  • 13 Hage
  • Coach: Haris Pavlidis
9.28 ECCO LE 13 GUERRIERE AL SERVIZIO DEL CONDOTTIERO FABIO CONTI
  • 1 Gorlero
  • 2 Tabani
  • 3 Garibotti
  • 4 Queirolo
  • 5 Radicchi
  • 6 Aiello
  • 7 Picozzi
  • 8 Bianconi
  • 9 Emmolo
  • 10 Palmieri
  • 11 Cotti
  • 12 Dario
  • 13 Lavi
9.23 La partita d’esordio dell nostra Nazionale sarà particolarmente delicata perché, oltre ad affrontare una squadra ostica e con individualità importanti (Gaudreault, Eggens, Kohli, Robinson su tutte), potrebbe già decidere il primo posto nel girone A che vorrebbe dire quarti di finale diretti. Brasile e Cina fanno oggettivamente meno “paura” delle nordamericane…

9.20 Vedremo se coach Conti getterà da subito nella mischia Arianna Garibotti e Valeria Palmieri, non al 100% della forma fisica ultimamente. Di sicuro, chi scenderà in acqua sarà in grado di tenere alto il livello qualitativo di una squadra cresciuta tantissimo negli ultimi anni e ormai al top della pallanuoto mondiale.

9.17 Queste le ragazze selezionate dal CT azzurro Fabio Conti per la prestigiosa kermesse ungherese. Portieri: Giulia Gorlero (NC Milano), Federica Lavi (Rapallo). Difensori: Chiara Tabani (CN Sabadell), Federica Radicchi (Messina), Sara Dario (Plebiscito Padova), Aleksandra Cotti (Rapallo). Attaccanti: Arianna Garibotti (L’Ekipe Orizzonte), Elisa Queirolo (Plebiscito Padova), Domitilla Picozzi (SIS Roma), Roberta Bianconi (Olympiakos), Giulia Emmolo (Olympiakos). Centroboa: Valeria Mariagrazia Palmieri (L’Ekipe Orizzonte), Rosaria Aiello (Waterpolo Messina).

9.15 Vi ricordiamo che da oggi al 28 luglio (si spera…!), il Setterosa vice-campione olimpico proverà a difendere e, perché no, migliorare la medaglia di bronzo iridata di due anni fa a Kazan. La 13^ edizione del Campionato Mondiale di Pallanuoto femminile si disputerà alla piscina Alfred Hajos, sull’Isola Margherita, a Budapest.

9.05 Ci siamo quasi, gentili lettori e lettrici di OA Sport! Altri 25 minuti circa e il Setterosa scenderà in acqua per il suo esordio iridato. Prima avversaria delle Azzurre a Budapest: il Canada. Squadra ostica ma alla portata dell’Italia.

giuseppe.urbano@oasport.it

Clicca qui per mettere “Mi piace” alla nostra pagina Facebook
Clicca qui per iscriverti al nostro gruppo
Clicca qui per seguirci su Twitter

Lascia un commento

Top