Tuffi, Europei Kiev 2017: team event alla Francia, la giovane Italia è quinta

rosset-marino-tuffi-foto-facebook-rosset.jpg

Arrivare all’ultimo tuffo della gara con ancora il podio a disposizione: è positivo l’esordio della nuova e giovane Italia agli Europei di Kiev. Vladimir Barbu (classe 1998) e Chiara Pellacani (2002) sono quinti nel team event vinto dai francesi Matthieu Rosset e Laura Marino. Bravo il piattaformista altoatesino, con 79.20 punti nella verticale indietro; in crescendo la baby romana, la cui miglior esecuzione è il triplo e mezzo avanti da 10 metri (63.00) che si merita anche un 8 dai giudici. Il triplo e mezzo indietro conclusivo di Barbu (69.30) non basta per la medaglia, ma è un avvio che fa comunque ben sperare per il prosieguo degli Europei e per il futuro.

Nella prima gara della manifestazione ucraina si attendevano Germania e Russia, ma i tedeschi scivolano all’ottavo posto su 10 a causa di un nullo di Patrick Hausding nel difficilissimo triplo e mezzo rovesciato carpiato e Nadezhda Bazhina e Victor Minibaev rallentano nel finale. Alla fine i russi sono terzi con 366.10 punti, +12 sull’Italia (354.00), e davanti a loro hanno Francia e Ucraina.

Per battere i padroni di casa Viktoriya Kesar e Oleksandr Gorshkovozov, sempre costanti a 366.55 punti, ci vuole una super prestazione di Rosset, al quinto oro europeo della carriera, il secondo nel team event dopo quello del 2012. 91.20 punti con il quadruplo e mezzo avanti e 86.70 con il doppio e mezzo avanti con due avvitamenti sono i due punteggi più alti della finale e regalano anche il primo titolo continentale della carriera alla sua compagna di nazionale Marino, di origini italiane. La Francia chiude con 372.40 punti.

Top 5 finale
1. Francia 372.40
2. Ucraina 366.55
3. Russia 366.10
4. Bielorussia 355.70
5. Italia 354.00

I RISULTATI COMPLETI

 

Clicca qui per mettere “Mi piace” alla nostra pagina Facebook
Clicca qui per iscriverti al nostro gruppo
Clicca qui per seguirci su Twitter

Clicca qui e metti mi piace per restare sempre aggiornato sul mondo dei tuffi azzurri

francesco.caligaris@oasport.it

Twitter: @FCaligaris

Foto da: Facebook Rosset

WEB TV

Lascia un commento

scroll to top