Tuffi, Europei Kiev 2017: Batki-Pellacani quarte nel sincro piattaforma

DSCN2383.jpg

Nella piattaforma delle giovanissime, ancora britannica grazie a Ruby Bower e Phoebe Banks (299.19 punti) dopo la vittoria individuale di Lois Toulson di ieri, l’Italia schiera una debuttante e una veterana in coppia solo da questa stagione. E coglie un quarto posto europeo nel sincro femminile da 10 metri che può comunque soddisfare la spedizione azzurra a Kiev.

Chiara Pellacani (14 anni) e Noemi Batki (29) lasciano qualcosa per strada con i tuffi obbligatori – 89.40 di parziale, ultimo posto provvisorio – ma sfiorano la rimonta grazie a due ottimi liberi conclusivi. Il rovesciato vale 61.32 punti, l’avvitamento indietro 68.16. E alla fine i punti sono 275.58, record, sedici in più rispetto all’argento nel Grand Prix di Madrid a fine maggio.

Il podio comunque ne dista più di tredici, e dietro alle britanniche – una del 1999 e l’altra del 2000 – continua l’ondata delle baby piattaformiste. L’argento va alle russe Yulia Timoshinina (’98) e Valeriia Belova (2000), 297 punti, e il bronzo alle ucraine Valeriia Liulko (’99) e Sofiia Lyskun (2002), a quota 288.96. Alle 17 finale 1 metro maschile con Giovanni Tocci (quarto dopo l’eliminatoria) e Tommaso Rinaldi (12°).

Classifica sincro 10m femminile:
1. Gran Bretagna 299.19
2. Russia 297.00
3. Ucraina 288.96
4. Italia 275.58

I RISULTATI COMPLETI

Clicca qui per mettere “Mi piace” alla nostra pagina Facebook
Clicca qui per iscriverti al nostro gruppo
Clicca qui per seguirci su Twitter

Clicca qui e metti mi piace per restare sempre aggiornato sul mondo dei tuffi azzurri

francesco.caligaris@oasport.it

Twitter: @FCaligaris

Foto: Francesco Caligaris

Lascia un commento

scroll to top