Triathlon, World Series Leeds 2017: tra gli uomini vince Alistair Brownlee davanti al fratello Jonathan. Male gli italiani

de-ponti-pagina-fb-etu-triathlon.jpg

Festa dei fratelli Brownlee doveva essere e così è stato: a Leeds, nella quarta tappa delle World Triathlon Series, la vittoria è andata ad Alistair davanti a Jonathan. Terzo, e primo degli umani, è giunto al traguardo l’iberico Fernando Alarza. Mai in gara gli italiani, con Gregory Barnaby trentaduesimo e Matthias Steinwandter trentanovesimo.

I fratelli Brownlee hanno terminato nel gruppo di testa la frazione a nuoto e poi hanno fatto il vuoto nel segmento di ciclismo, facendo gara in coppia. A completare il trionfo britannico Adam Bowden, quarto, e Thomas Bishop, quinto, che facevano parte del gruppo di 17 atleti che si è giocato il terzo posto nella frazione di corsa. Malissimo gli azzurri, indietro fin dalla frazione di nuoto, che hanno perso terreno e posizioni nel prosieguo della gara.

Ordine d’arrivo (Top 10)
1. Brownlee, Alistair (GBR) in 01:46:51
2. Brownlee, Jonathan (GBR) in 01:47:03
3.  Alarza, Fernando (ESP) in 01:47:28
4. Bowden, Adam (GBR) in 01:47:41
5. Bishop, Thomas (GBR) in 01:47:50
6. Blummenfelt, Kristian (NOR) in 01:48:06
7. Silva, Joao (POR) in 01:48:58
8. Le Corre, Pierre (FRA) in 01:48:58
9. Hernandez, Vicente (ESP) in 01:49:04
10.  Luis, Vincent (FRA) in 01:49:12

Clicca qui per mettere “Mi piace” alla nostra pagina Facebook
Clicca qui per iscriverti al nostro gruppo
Clicca qui per seguirci su Twitter

Foto: Pagina Facebook ETU

Lascia un commento

scroll to top