Scherma, Europei 2017 – Italia eliminata ai quarti di finale della spada! Non basta la rimonta di Rossella Fiamingo, passa la Francia

scherma-fiamingo-rizzi-navarria-santuccio-spada-femminile-bizzi.jpg

Europei deludenti per l’Italia della spada femminile che non trova il riscatto nella gara a squadre dopo delle deludenti prove individuali (la migliore era stata Giulia Rizzi, fermata agli ottavi di finale). Tbilisi (Georgia) il quartetto formato da Rossella Fiamingo, Mara Navarria, Giulia Rizzi ed Alberta Santuccio è stato eliminato ai quarti di finale dalla Francia per 45-42.

Un assalto che era stato condotto fin dall’inizio dalle transalpine, apparse subito superiori. All’ultimo, però, la due volte Campionessa del Mondo e vicecampionessa olimpica ha provato una rimonta impossibile (8 stoccate). Botta dopo botta Rossella ha recuperato fino al -2 prima di inchinarsi al cospetto dell’avversaria. In precedenza le azzurre avevano superato la Svezia per 45-31. Non arrivano quindi medaglie dalla spada femminile in questa rassegna continentale e la situazione non migliora dopo la mancata qualificazione ai Giochi Olimpici. Ora la sfida alla Polonia nel tabellone per il quinto posto mentre le semifinali per le medaglie sono Estonia-Francia e Romania-Russia.

 

alessandro.farina@oasport.it

 

Twitter: @Alefarina18

Clicca qui per mettere “Mi piace” alla nostra pagina Facebook
Clicca qui per iscriverti al nostro gruppo
Clicca qui per seguirci su Twitter

Foto: Twitter Federscherma

Lascia un commento

scroll to top