F1, GP Canada 2017 – Lewis Hamilton: “Sono grato al team, ha fatto un lavoro ottimo. E’ un piacere essere parte di una catena vincente”

Hamilton-2017-Barcelona-54-FotoCattagni.jpg

Lewis Hamilton esce al settimo cielo dal week-end del GP del Canada. L’inglese della Mercedes, con la vittoria ottenuta a Montreal, la sesta sul tracciato nordamericano, ha ricucito buona parte del gap che lo separava da Sebastian Vettel nella classifica generale: il divario è ora di soli 12 punti, contro i 25 che c’erano alla vigilia del settimo round stagionale. Una reazione importante, giunta in un fine settimana in cui ha anche eguagliato il numero di pole position (65) del proprio mito, Ayrton Senna, ricevendo per tale traguardo il casco originale del tre volte campione del mondo brasiliano, donato dalla famiglia di quest’ultimo.

Sul podio, il pensiero di Hamilton è innanzitutto per il team, quella Mercedes capace di reagire alla grande dopo un difficile Gran Premio di Monaco: “Sono grato ai ragazzi in fabbrica, hanno lavorato così bene dopo Montecarlo. E’ davvero un privilegio essere parte di una catena vincente, quale abbiamo dimostrato di essere negli ultimi anni. Qui ho ottenuto la mia prima pole ed anche il primo successo in carriera, e riuscire a ripetermi 10 anni dopo, avendo anche pareggiato il record di pole di Senna, è davvero speciale. Infine, voglio ringraziare il pubblico canadese: ogni anno che veniamo a correre qui, l’entusiasmo è sempre più elevato. Siete stati fantastici“.

Clicca qui per mettere “Mi piace” alla nostra pagina Facebook
Clicca qui per iscriverti al nostro gruppo
Clicca qui per seguirci su Twitter

davide.brufani@oasport.it

FOTOCATTAGNI

Lascia un commento

Top