F1, GP Canada 2017 – Gara: doppietta Mercedes, Lewis Hamilton dominante. Ferrari, che sfortuna! Vettel quarto dopo una rimonta indelebile

Hamilton-3-Fotocattagni.jpg

Lewis Hamilton ha vinto il Gran Premio del Canada, settima prova del Mondiale 2017 di F1. L’inglese della Mercedes ha dominato la corsa nordamericana, precedendo il compagno di squadra Valtteri Bottas e l’australiano Daniel Ricciardo (Red Bull), che approfitta della difficile giornata Ferrari per ottenere un nuovo podio, davanti a Sebastian Vettel, con Kimi Raikkonen (7°) che ha rallentato vistosamente nel finale, a causa di un non meglio precisato problema tecnico.

Hamilton è riuscito a mantenere la fantastica pole position conquistata ieri, scattando bene al via. Dietro succede un pò di tutto: Max Verstappen (Red Bull) è autore di una partenza magnifica, che lo porta dalla terza fila alla seconda posizione, con anche un contatto con Vettel che costa, al tedesco della Ferrari, il danneggiamento alla parte destra dell’alettone anteriore, costringendo il quattro volte campione del mondo a dover tornare ai box, per sostituire la parte coinvolta nell’incidente, e ripartire dal fondo per una durissima e spettacolare rimonta. Che si concluderà ai piedi del podio, così da limitare al meglio possibile la perdita nella classifica Mondiale, con il vantaggio ora ridotto a 12 lunghezze sul britannico della Mercedes.

Verstappen protagonista al via, ma la cui corsa dura appena 11 giri: un nuovo problema alla sua vettura lo costringe al ritiro, lasciando la posizione a Bottas, che manterrà la piazza d’onore fino al termine della gara, senza averne per avvicinare Hamilton e, allo stesso tempo, non dovendo preoccuparsi dei propri inseguitori.

Ricciardo è bravo ad approfittare della situazione, chiudendo per poco davanti a Vettel ed alle Force India, grandi protagoniste del Gran Premio odierno: Sergio Perez è 5°, davanti al compagno di squadra Esteban Ocon, con i due che sono arrivati incollati ed hanno battagliato a lungo nel finale. Tra l’altro, il messicano ha palesemente ignorato la richiesta del proprio team di far passare il transalpino per provare ad artigliare il podio, e chissà se questo potrà creare frizioni in seno alla scuderia indiana.

Nella gara degli altri, da segnalare i primi punti Mondiali del tanto criticato Lance Stroll (Williams), 9°. Ritirato Fernando Alonso (McLaren) a due giri dal termine della corsa, quando occupava la decima piazza. Spettacolare incidente al via, per fortuna senza conseguenze, tra Felipe Massa (Williams) e Carlos Sainz Jr. (Toro Rosso).

ORDINE DI ARRIVO GP CANADA 2017 F1 (TOP TEN):

1° Hamilton (Gran Bretagna-Mercedes)
2° Bottas (Finlandia-Mercedes)
3° Ricciardo (Australia-Red Bull)
4° Vettel (Germania-Ferrari)
5° Perez (Messico-Force India)
6° Ocon (Francia-Force India)
7° Raikkonen (Finlandia-Ferrari)
8° Hulkenberg (Germania-Renault)
9° Stroll (Canada-Williams)
10° Grosjean (Francia-Haas)

Clicca qui per mettere “Mi piace” alla nostra pagina Facebook
Clicca qui per iscriverti al nostro gruppo
Clicca qui per seguirci su Twitter

davide.brufani@oasport.it

FOTOCATTAGNI

WEB TV

Lascia un commento

scroll to top