Volley Mercato, Megan Easy torna a Conegliano! Matteo Piano, voci Lube e Perugia. Kovacevic verso Trento, Urnaut a Modena

Conegliano-Finale-Treviso.jpg

Il volley mercato entra sempre più nel vivo, le voci continuano ad alternarsi e arrivano anche delle ufficialità. La più importante di giornata è quella riguardante Megan Easy, fortissima schiacciatrice statunitense che lo scorso anno indossò la casacca di Conegliano vincendo lo scudetto. Dopo un anno difficile in Cina con l’Hean Paiqui, la 28enne tornerà in casa Imoco.

Ufficiale anche la conferma di Sarah Wilhite, nominata miglior giocatrice della stagione NCAA, 22enne scommessa per Busto Arsizio che in passato ha scovato anche Carli Llyod e Karsta Lowe. James Shaw da Padova sarà invece il palleggiatore di riserva di Perugia, secondo alle spalle di Luciano De Cecco.

Sempre più insistenti le voci che vogliono Uros Kovacevic a Trento, in uscita da Verona. Sarebbe un rinforzo fondamentale per i dolomitici che affiancheranno il serbo a Filippo Lanza, visto che Tine Urnaut ha ormai preso la via di Modena, proprio insieme all’altro trentino Daniele Mazzone (al centro con Max Holt).

I Canarini si sono particolarmente rinforzati con l’arrivo di Bruninho in cabina di regia e dell’opposto Giulio Sabbi (ancora da ufficializzare), mentre con buona probabilità se ne andranno via il palleggiatore Santiago Orduna e il centrale Kevin Le Roux, che ha particolarmente deluso.

Anche Matteo Piano abbandonerà Modena ma non andrà a Trento. Le ultime sirene parlano di Civitanova e Perugia: in entrambi i casi sarebbe un rinforzo decisivo. Ci sarebbero anche un paio di movimenti per Trento, ma per il momento sono solo flebili voci: Daniele Sottile potrebbe essere il regista di riserva (alle spalle di Simone Giannelli, come con l’Italia d’argento alle Olimpiadi di Rio 2016) mentre Gabriele Nelli se ne andrà quasi sicuramente (si parla di Padova) e potrebbe arrivare il 21enne Andrea Argenta (sarebbe un salto importante dalla Serie A2).

 

Clicca qui per mettere “Mi piace” alla nostra pagina Facebook
Clicca qui per iscriverti al nostro gruppo
Clicca qui per seguirci su Twitter

Lascia un commento

Top