Vela, Europei 2017: nel 470 sbocciano Elena Berta e Sveva Carraro. Italia super nell’RS:X con Tartaglini e Camboni

Mattia-Camboni-vela-foto-federazione-vela.jpg

Chi l’avrebbe mai detto sei mesi fa? Il 470, la classe olimpica più in difficoltà nel precedente quadriennio regala una strepitosa medaglia d’argento europea. Il merito è tutto di Elena Berta e Sveva Carraro che come fatto sia al Princesa Sofia che a Hyeres, hanno dimostrato di poter rivaleggiare con tutte. Pensando proprio alla Medal Race vinta in Coppa del Mondo nel tempio della vela rimane anche un pizzico di amaro in bocca per la cancellazione della regata con punteggi raddoppiati in programma a Montecarlo.

A questo magnifico podio che mancava dai tempi di Giulia Conti e Giovanna Micol, bisogna aggiungere l’eccellente prestazione delle giovanissime Benedetta Di Salle e Alessandra Dubbini, subito a loro agio tra le grandi. Importanti segnali anche dai maschi dove incomincia a dare i suoi frutti il lavoro di Gabrio Zandonà. Giacomo Ferrari e Giulio Calabrò hanno infatti centrato un’importantissima decima posizione nonostante il lungo infortunio che ha tenuto fuori il prodiere Calabrò.

L’incredibile settimana tricolore ha visto inoltre il doppio bronzo di Flavia Tartaglini e Mattia Camboni. A differenza del 470 queste medaglie rappresentano il frutto di un lavoro iniziato dopo Londra 2012; la veterana che veleggia col 46 ha battuto nettamente le baby Marta Maggetti e Veronica Fanciulli. Una sorta di ‘sono ancora io la numero uno’ che potrebbe fare bene alle due giovani italiane. Per Mattia Camboni è invece la prima medaglia di una carriera ancora tutta da scrivere. Non era stato formidabile nelle prime giornate il velista di Civitavecchia, complici anche due infortuni. Nell’ultima giornata con la nuova formula delle tre regate e i punteggi azzerati Camboni è riuscito tuttavia a dare il meglio di sé conquistando un bronzo meritatissimo. La formula sperimentata in Francia è risultata indigesta invece a Daniele Benedetti, sino a venerdì in piena corsa per il podio e primo degli eliminati sabato.

Clicca qui per mettere “Mi piace” alla nostra pagina Facebook
Clicca qui per iscriverti al nostro gruppo Facebook
Clicca qui per seguirci su Twitter

Foto FIV

Lascia un commento

Top