Tennis, Internazionali d’Italia Roma 2017: Stefano Napolitano sconfitto in due set dal serbo Viktor Troicki

stefano-napolitano-pagina-fb-federtennis-e1494861540471.jpg

Dopo il ritiro di Gianluca Mager, anche Stefano Napolitano saluta gli Internazionali d’Italia di Roma 2017, a causa della sconfitta patita contro il serbo Viktor Troicki, 36esimo nella classifica ATP, con il punteggio di 7-6, 6-2, in un’ora e mezza di gioco.

Primo set: avvio di match all’insegna dell’equilibrio, con i due tennisti che riescono ad esprimersi molto bene a servizio, arrivando al tie-break concedendo appena quattro break point, due per parte, valevoli anche come palle-set per il serbo. Nel parziale decisivo Troicki si dimostra più concreto dell’azzurro, portandosi sul 4-0, prima di chiudere sul 7-1.

Secondo set: prime fasi della ripresa in netto favore del numero 36 del mondo, che sfruttando il break nel secondo game si porta sul 3-0, lasciando un 15 all’italiano nei propri turni in battuta. Il 22enne biellese tenta una reazione, tiene i due successivi turni in battuta, ma capitola sul 6-2, con il serbo che totalizza il 75% dei punti dalle prime palle.

Gara dalle due facce per il classe ’95, capace di mettere in difficoltà il più quotato rivale nel primo parziale, ma crollato nella seconda frazione.

Foto: pagina Facebook Federtennis

Clicca qui per mettere “Mi piace” alla nostra pagina Facebook
Clicca qui per iscriverti al nostro gruppo
Clicca qui per seguirci su Twitter

gianni.lombardi@oasport.it

Lascia un commento

Top