Tuffi, World Series Windsor 2017: Tocci-Porco sesti nel sincro 3 metri. La Cina perde l’oro

Francesco-Porco-Giovanni-Tocci-tuffi-world-series-2017-foto-instagram-tocci.jpg

Le mille storie del sincro maschile da 3 metri, gara pazza fin da Atene 2004: Italia (Giovanni Tocci-Francesco Porco) al sesto posto davanti ai campioni olimpici della Gran Bretagna (tuffo nullo per Jack Laugher e Chris Mears), Cina solo terza (sfuma il 33° oro su 34 eventi alle World Series 2017) e Russia prima, a coronamento del definitivo riscatto di Ilya Zakharov ed Evgenii Kuznetsov solo settimi alle Olimpiadi di Rio.

A Windsor, Canada, succede di tutto nella finale conclusiva della prima giornata dell’ultima tappa. I russi rimontano dall’ottavo posto degli obbligatori e, dopo tre bronzi consecutivi, vincono con 422.88 punti grazie al 93.48 del quadruplo e mezzo avanti raggruppato. Xie Siyi e Cao Yuan invece passano dalla vetta al gradino più basso del podio (400.50) sporcando triplo e mezzo ritornato e triplo e mezzo indietro. Ne approfittano, per l’argento, i messicani Jahir Ocampo e Rommel Pacheco (411.51).

Capitolo Italia: passo avanti per il duo cosentino, iscritto grazie al sesto posto brasiliano di Tocci e Andrea Chiarabini ma con il classe 1999 Porco in sostituzione dell’infortunato romano, che dopo due tuffi ha tre punti in meno di Kazan (96.60) ma con i liberi ne fa 12 in più senza contare il triplo e mezzo rovesciato stavolta non più nullo, 67.20. Il punteggio più alto della serie arriva con l’avvitamento, 74.46. L’esperimento porta in dote un sesto posto a quota 363.75 e soprattutto la soddisfazione di battere i vincitori di Rio, a zero con il doppio e mezzo avanti con tre avvitamenti, coefficiente 3.9.

Nelle altre gare di venerdì 21 aprile è dominio Cina: 336.66 punti per Si Yaije e Ren Qian nei 10 metri femminili, 477.84 per Chen Aisen e Yang Hao nella piattaforma femminile e 310.80 (con insolito errore) per Shi Tingmao e Chang Yani nei 3 metri donne. Sabato 22 aprile alle 00.20 italiane il sincro misto 10 metri con gli azzurri Maicol Verzotto e Noemi Batki, domenica 23 Elena Bertocchi nella semifinale individuale da 3 metri e poi nel sincro misto dal trampolino con Verzotto.

Le classifiche definitive (a ogni vincitore 30 mila dollari):

Sincro 3 metri F
1) Cina 108 punti
2) Australia 90
3) Canada 75
4) Gran Bretagna 63
5) Russia 60

Sincro 3 metri M
1) Cina 102 punti
2) Russia 90
3) Gran Bretagna 81
4) Messico 72
5) Germania 73
7) Italia 21

Sincro 10 metri F
1) Cina 108 punti
2) Malesia 87
3) Canada 78
4) Gran Bretagna 66
5) Russia 54

Sincro 10 metri M
1) Cina 108 punti
2) Germania 96
3) Russia 81
4) Messico 63
5) Gran Bretagna 57

I RISULTATI COMPLETI

Clicca qui per mettere “Mi piace” alla nostra pagina Facebook
Clicca qui per iscriverti al nostro gruppo
Clicca qui per seguirci su Twitter

Clicca qui e metti mi piace per restare sempre aggiornato sul mondo dei tuffi azzurri

francesco.caligaris@oasport.it

Twitter: @FCaligaris

Foto da: Instagram Giovanni Tocci

Lascia un commento

Top