Moto3, GP Americhe 2017 – Gara: fuga per la vittoria di Romano Fenati!! Di Giannantonio chiude in terza piazza. Quattro piloti italiani nella top5

Una vera e propria fuga per la vittoria quella di Romano Fenati ad Austin, in Texas (Usa), nel terzo round del Mondiale di Moto3. Grandiosa prestazione del rider della Honda autore di una gara magistrale davanti ad Jorge Martin a +4″504 e Fabio Di Giannantonio (4° podio in carriera) a +4″527. La festa italiana è completata dal quarto e quinto posto di Enea Bastianini e Nicolò Bulega mentre chiude in ottava piazza Joan Mir (leader del campionato). Nella top15 anche Andrea Migno (12°) e Niccolò Antonelli (14°). Ottavo successo nel Motomondiale per Romano che si candida con ancora più convinzione al titolo iridato. 

LA CRONACA –  Pronti, via e Canet fa la differenza nei confronti di  Mir, abile a mettersi in scia, ma non sufficientemente veloce per tenere il ritmo dello spagnolo del Team Estrella Galicia 0,0. Ancor più distanziata, fin dai primi metri, la pattuglia degli inseguitori capeggiata dal nostro Bastianini, marcato però stretto Martin e Fenati. All’inizio del 3° giro però la caduta di Kaito Toba alla curva 14 costringe la direzione gara ad intervenire con una bandiera rossa per soccorrere il rider nipponico sospendendo la corsa. Nuova procedura di partenza, con la griglia originale, e 12 giri per i piloti avendo completato solo 2 tornate nello stint precedente.

Si riparte e stavolta Canet non riesce a creare il gap con un Fenati che, come il Franco Baresi dei bei tempi, si mette nel posteriore della Honda dell’iberico riuscendo a far sua la prima piazza nel terzo settore. Dietro i duellanti, non troppo distanti Di Giannantonio e Mir mentre Bulega, Bastianini ed Antonelli fanno un po’ più di fatica, pur essendo nella top10.

Va via l’accoppiata italo-spagnola con Romano molto a suo agio nel t1 e t2  mentre lo spagnolo è più convincente nell’ultima parte. Sorpassi e controsorpassi tra i due mentre Mir si prende la terza piazza cercando di recuperare il gap. A 9 tornate dalla conclusione però arriva un brutto highside del leader della corsa spagnola lasciando campo libero al centauro italiano della Honda Marinelli Rivacold Snipers. Il n.5  può contare su un gap di circa 1″2 su un quartetto molto combattivo composto da Martin, Mir, Di Giannantonio e Bulega. 

E’ un martello pneumatico l’ascolano e sul passo del 2’16″1 aumenta il vantaggio. Ci prova Mir a tirare il poker di piloti citati e Bastianini, dalla sesta piazza, va a caccia dei piloti che lo precedono. Ai -5 dalla fine, grande staccata di Bulega che insieme a Di Giannantonio si prendono la seconda e la terza piazza ai danni di Martin e Mir.

Fenati vola via mentre per il podio arrivano anche altri rider tra cui il menzionato Bastianini. C’è il primo sigillo stagionale per il nostro portacolori, semplicemente perfetto lungo i saliscendi texani mentre alle sue spalle, nel concitato ultimo giro, ha la meglio Martin per il secondo posto, davanti al compagno di squadra (Team Gresini) Di Giannantonio.

ORDINE D’ARRIVO MOTO3 GP AMERICHE 2017 (TOP10)

POS # RIDER GAP
1
5
R. FENATI
27:15.841
2
88
J. MARTIN
+4.504
3
21
F. DI GIANNANTONIO
+4.527
4
33
E. BASTIANINI
+4.673
5
8
N. BULEGA
+4.968
6
58
J. GUEVARA
+5.618
7
17
J. MCPHEE
+5.687
8
36
J. MIR
+5.852
9
65
P. OETTL
+6.594
10
40
D. BINDER
+12.709

 

giandomenico.tiseo@oasport.it

Twitter: @Giandomatrix

Clicca qui per mettere “Mi piace” alla nostra pagina Facebook
Clicca qui per iscriverti al nostro gruppo
Clicca qui per seguirci su Twitter

Foto da profilo facebook Romano Fenati

LA NOSTRA STORIA

OA Sport nacque l'11 novembre del 2011 come blog chiamato Olimpiazzurra, per poi diventare un sito web dal 23 giugno 2012. L'attuale denominazione è in uso dal 2015. Nell'arco degli anni la nostra filosofia non è mai mutata: tutti gli sport hanno la stessa dignità. Sul nostro portale le Olimpiadi non durano solo 15 giorni, ma 4 anni. OA Sport ha vinto il premio come miglior sito di Sport all'Overtime Festival di Macerata nel 2016, 2017, 2018, 2019 e 2020.


Subscribe
Notificami
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

LIVE – Moto3, GP Americhe 2017 in DIRETTA: FENATI RE DEL TEXAS!!! Grande vittoria dell’italiano davanti a Martin e Di Giannantonio, Bastianini 4° e Bulega 5°!!!

Moto3, la classifica generale dopo il GP delle Americhe 2017: Romano Fenati si avvicina alla vetta di Joan Mir