Judo, Europei 2017: Hidayat Heydarov mantiene il titolo dei 73 kg in Azerbaijan

Judo-Hidayat-Heydarov.jpg

Seconda giornata di combattimenti per i Campionati Europei di judo 2017, che continueranno fino a domenica sui tatami polacchi di Varsavia. In gara abbiamo visto i judoka delle quattro categorie di peso intermedie: 63 kg e 70 kg per le donne, 73 kg ed 81 kg per gli uomini.

Il secondo titolo assegnato quest’oggi è stato quello della categoria 73 kg, conquistato a sorpresa dal diciannovenne azero Hidayat Heydarov. Dopo quattro titoli continentali nelle categorie giovanili (due tra i cadetti, uno tra gli junior ed uno tra gli Under 23), il judoka della repubblica caucasica ha centrato il bersaglio grosso sconfiggendo in finale uno dei favoriti, il russo Musa Mogushkov, sconfitto al golden score con un terzo shido assegnato al ventinovenne. Mogushkov ottiene comunque la sua prima medaglia europea dopo due bronzi mondiali.

Campione continentale in carica e numero uno del tabellone, l’altro azero Rustam Orujov si è confermato sul podio battendo per hansoku-make al terzo shido il veterano ungherese Miklós Ungvári. Prima medaglia in una grande rassegna internazionale, invece, per il ventiquattrenne svedese Tommy Macias, che si è imposto per uno shido al golden score ai danni dell’israeliano Tohar Butbul.

Leonardo Casaglia è stato sconfitto al primo turno, che lo ha visto affrontare Nikola Gušić, atleta certamente più esperto nelle rassegne internazionali e capace di imporsi per due waza-ari a zero. Esentato dal primo turno grazie al sorteggio, il campione nazionale Andrea Gismondo ha iniziato il proprio percorso direttamente dal secondo turno: l’azzurro ha affrontato il ventiquattrenne svedese Tommy Macias, numero tre del tabellone, che si è imposto con un waza-ari ed un ippon che ha chiuso l’incontro.

-73 kg
1. HEYDAROV, Hidayat (AZE)
2. MOGUSHKOV, Musa (RUS)
3. MACIAS, Tommy (SWE)
3. ORUJOV, Rustam (AZE)
5. BUTBUL, Tohar (ISR)
5. UNGVARI, Miklos (HUN)
7. IARTCEV, Denis (RUS)
7. REITER, Lukas (AUT)

Clicca qui per la pagina Facebook JUDO LOTTA TAEKWONDO

Clicca qui per mettere “Mi piace” alla nostra pagina Facebook
Clicca qui per iscriverti al nostro gruppo Facebook
Clicca qui per seguirci su Twitter

Immagine: IJF

Lascia un commento

Top