Calcio a 5, Main Round Europei 2018: Italia-Georgia 2-2. Azzurri autolesionisti, due autogol regalano il pari ai padroni di casa. Ma il pass è già in cassaforte

Italia-calcio-a-5-mondiali-2016-foto-facebook-fifa-futsal-world-cup.jpg

L’Italia chiude con un pareggio il Main Round di qualificazione ai prossimi Campionati Europei, che si disputeranno in Slovenia tra il 30 gennaio e l’11 febbraio 2018, ma mette in mostra le proprie qualità anche contro i padroni di casa della Georgia. Gli azzurri, forti del pass già in cassaforte grazie ai successi contro Bielorussia e Olanda, sfiorano la terza vittoria di fila al New Sports Palace di Tbilisi, ma subiscono la rimonta con due autoreti che consentono ai georgiani di festeggiare l’accesso agli spareggi.

Il ct Roberto Menichelli in avvio di gara schiera il quintetto composto da Putano, Ercolessi, Lima, Honorio e Patias, mentre il georgiano Asatiani si affida a Kupatadze, Chanukvadze, Nishnianidze, Roninho e Sebiskveradze. L’Italia parte forte aggredendo con costanza gli avversari e il muro georgiano regge fino al 10′, quando Romano trova lo spiraglio per bucare la difesa e portare in vantaggio gli azzurri. I padroni di casa incassano il colpo e poco più di un minuto dopo Boaventura sigla il raddoppio, ammutolendo il New Sports Palace.

Prima dell’intervallo, tuttavia, una sfortunata deviazione di Ercolessi inganna il portiere azzurro e consente alla Georgia di rientrare in partita, restituendo fiducia anche al pubblico di casa, consapevole che un altro gol garantirebbe ai ragazzi di Asatiani la chance di accedere agli spareggi in programma a settembre. L’Italia si scopre ancora autolesionista e al 5′ della ripresa un’autorete di Putano regala il pari alla Georgia, risultato che non muta più fino alla sirena scatenando il tripudio nel palazzetto. Ma la vera festa è per gli azzurri, che disputeranno i prossimi Europei con l’obiettivo di riscattare la delusione dello scorso anno e di puntare dritti alla vittoria.

Ecco il tabellino del match:

ITALIA-GEORGIA 2-2 (2-1 p.t.)
ITALIA: Putano, Ercolessi, Lima, Honorio, Patias
, Cavinato, Calderolli, Romano, Schininà, Boaventura, Merlim, Fortino, Bordignon, Molitierno. Ct. Menichelli

GEORGIA: Kupatadze, Chanukvadze, Nishnianidze, Roninho, Sebiskveradze, Todua, Kakabadze, Tophuria, Kobaidze, Maisaia, Bobokhidze, Kurtanidze, Jamburia. Ct. Asatiani

MARCATORI: 9’55” p.t. Romano (I), 11’06” Boaventura (I), 15’29” aut. Ercolessi (G), 4’19” s.t. aut. Putano (G)

AMMONITI: Chanukvadze (G), Sebiskveradze (G), Putano (I), Cavinato (I), Kupatadze (G)

ARBITRI: Oleg Ivanov (Ucraina), Admir Zahovic (Slovenia), Ozan Soykan (Turchia)

CRONO: Shota Kukhilava (Georgia)

DI seguito, il tabellone completo del gruppo A:

GRUPPO A
Prima giornata (sabato 8 aprile)
ore 13.30: ITALIA-Bielorussia 2-1
ore 16.00: Georgia-Olanda 1-1

Seconda giornata (domenica 9 aprile)
ore 13.30: Olanda-ITALIA 2-4
ore 16.00: Georgia-Bielorussia 1-1

Terza giornata (martedì 11 aprile)
ore 13.30: Bielorussia-Olanda 3-3
ore 16.00: ITALIA-Georgia 2-2

CLASSIFICA: ITALIA 7 punti, Georgia 3, Bielorussia, Olanda 2

mauro.deriso@oasport.it

Clicca qui per mettere “Mi piace” alla nostra pagina Facebook
Clicca qui per iscriverti al nostro gruppo
Clicca qui per seguirci su Twitter

Foto: Facebook FIFA Futsal World Cup

WEB TV

Lascia un commento

scroll to top