World Series of Boxing 2017: match cruciale per gli Italia Thunder in casa dei British Lionhearts

Boxe-Guido-Vianello-WSB.jpg

Giovedì 23 marzo avrà luogo, presso la York Hall di Londra, il quarto match degli Italia Thunder nel calendario delle World Series of Boxing 2017. La franchigia italiana sarà infatti impegnata in trasferta contro i British Lionhearts, compagine che i Thunder avevano sconfitto all’andata sul ring di Roma, ma che attualmente si trova a pari punti con il team italiano. Il confronto, cruciale per il prosieguo delle WSB, sarà trasmesso in diretta su SportItalia a partire dalle ore 21.

52 Kg: Muhammad Ali (ENG) vs Manuel Cappai

Reduce da due esperienze olimpiche, il sardo Manuel Cappai effetturà il suo esordio contro un altro olimpionico, il ventenne inglese Muhammad Ali. Questo pugile dal nome suggestivo vanta tre vittorie ed una sconfitta nelle WSB, e quest’anno ha combattuto un solo incontro, superando ai punti il francese Elie Konki.

60 Kg: Calum French (ENG) vs Michael Magnesi

Il ventiduenne Magnesi si presenta sul ring per la seconda volta dopo l’esordio con vittoria contro la franchigia marocchina. All’altro angolo troverà un esordiente assoluto come il ventunenne inglese French.

69 Kg: Pat McCormack (ENG) vs Vincenzo Mangiacapre

A ventotto anni, Mangiacapre è certamente uno dei veterani dei Thunder, con i quali ha esordito nel 2012. Il pugile azzurro ha combattuto quindici incontri in carriera nelle WSB, ottenendo dodici vittorie, compresa quella di quest’anno contro Anas Messaoudi, belga che combatte per i Morocco Atlas Lions. Il ventunenne Pat McCormack è invece imbattuto nei tre incontri disputati, tutti risalenti al 2016.

81 Kg: Radoslav Dimitrov Pantaleev (BUL) vs Gianluca Rosciglione

Esordio assoluto nella serie per il ventiseienne Rosciglione, palermitano classe 1990. All’altro angolo, invece, il bulgaro Pantaleev può vantare tre vittorie in altrettanti incontri disputati nelle WSB, nonostante l’età anagrafica di tre anni più bassa.

+91 Kg: Frazer Edward Clarke (ENG) vs Guido Vianello

A ventidue anni, Vianello è già uno dei capisaldi dei Thunder e della boxe dilettantistica azzurra. In carriera vanta cinque vittorie e due sconfitte, entrambe risalenti al 2015, mentre il suo avversario, il venticinquenne Clarke, ha vinto tutti i sei incontri disputati in carriera, con ben tre successi prima del limite all’attivo.

giulio.chinappi@oasport.it

Clicca qui per mettere “Mi piace” alla nostra pagina Facebook
Clicca qui per iscriverti al nostro gruppo Facebook
Clicca qui per seguirci su Twitter

Immagine: World Series of Boxing

WEB TV

Lascia un commento

scroll to top