Tuffi, World Series Kazan 2017: programma gare, orari, iscritti e streaming. 5 italiani al via

Piscina-tuffi-Kazan-2015-foto-fina-fb-.jpg

Parte da Kazan, dove nel luglio 2015 proprio Tania Cagnotto si è laureata campionessa del mondo da 1 metro, il post Cagnotto internazionale dei tuffi italiani. Cinque azzurri sono stati convocati per la terza tappa delle World Series 2017 che si svolgerà nell’Aquatics Palace della città russa da venerdì 31 marzo a domenica 2 aprile. Si tratta di Noemi Batki e Maicol Verzotto, già avvezzi al palcoscenico, e Giovanni Tocci, Elena Bertocchi e Francesco Porco, tutti e tre esordienti. Di fronte a loro alcuni tra i migliori atleti del mondo.

PROGRAMMA E ORARI – Di seguito il calendario completo dell’evento con orari italiani.
Venerdì 31 marzo: ore 9 finale sincro 10 metri femminile, 9.40 finale sincro 10 metri maschile, 17 finale sincro 3 metri femminile, 17.45 finale sincro 3 metri maschile;
Sabato 1 aprile: ore 9 semifinali 10 metri femminile, 10.20 semifinali 3 metri maschile, 16.30 finale 10 metri femminile, 17.30 finale 3 metri maschile, 18.20 finale 10 metri sincro misto
Domenica 2 aprile: ore 9 semifinali 3 metri femminile, 10.20 semifinali 10 metri maschile, 16.30 finale 3 metri femminile, 17.30 finale 10 metri maschile, 18.20 finale 3 metri sincro misto

LE ISCRIZIONI GARA DEGLI AZZURRI – Dal sito della Federnuoto:
Giovanni Tocci (Esercito/Cosenza Nuoto) trampolino sincro 3 metri
Francesco Porco (Cosenza Nuoto) trampolino sincro 3 metri
Maico Verzotto (Famme Oro/Bolzano Nuoto) sincro misto 3 metri e piattaforma sincro mista
Elena Bertocchi (Esercito/Canottieri Milano) sincro misto 3 metri
Noemi Batki (Esercito/Triestina Nuoto) piattaforma sincro mista

GLI ISCRITTIQui l’elenco completo dei partecipanti. I nomi più grossi, in ordine sparso, al via: i migliori cinesi da Cao Yuan a Shi Tingmao passando per Ren Qian e Si Yajie, i britannici Jack Laugher, Thomas Daley e Tonia Couch, i russi Viktor Minibaev, Aleksandr Bondar, Evgenii Kuznetsov e Ilya Zakharov, i tedeschi Patrick Hausding e Sascha Klein, l’ucraino Illya Kvasha, le canadesi Jennifer Abel e Meaghan Benfeito e l’australiana Maddison Keeney.

IL MONTEPREMI – Per ogni gara ci sono in palio 12 mila dollari: 5 mila al vincitore, 4 mila al secondo e 3 mila al terzo classificato. Alla fine delle World Series, il primo della classifica di ogni specialità riceverà 30 mila dollari.

COME VEDERE LE GARE – Tutte le finali saranno trasmesse in diretta streaming su Fina TV. Livescore su Omega Timing.

 

Clicca qui per mettere “Mi piace” alla nostra pagina Facebook
Clicca qui per iscriverti al nostro gruppo
Clicca qui per seguirci su Twitter

Clicca qui e metti mi piace per restare sempre aggiornato sul mondo dei tuffi azzurri

francesco.caligaris@oasport.it

Twitter: @FCaligaris

Foto da: pagina Facebook Fina

WEB TV

Lascia un commento

scroll to top