Sci alpino, slalom femminile Aspen 2017: Vlhova trionfa su Shiffrin. Tredicesima Irene Curtoni

Schermata-2015-12-13-alle-14.21.52.png

Epilogo sorprendente nell’ultimo slalom femminile della stagione. Ad Aspen trionfa la slovacca Petra Vlhova, che batte la regina della specialità Mikaela Shiffrin, che era attesa al grande risultato davanti ai suoi tifosi.

Vlhova che conferma il risultato della prima manche e nella seconda distanzia alla fine di 24 centesimi Shiffrin. Sul podio insieme a loro ci sale anche la svedese Frida Hansdotter, che perde una posizione rispetto alla prima manche e alla fine chiude con 35 centesimi.

Quarta posizione per Veronika Velez Zuzulova a 4 centesimi dal podio. Già dalla quinta posizione il distacco sale oltre il secondo con la svizzera Melanie Meillard a 1.05.

Solamente sesta una delle possibili favorite della vigilia, la svizzera Wendy Holdener (+1.41). Completano le prime dieci posizioni la svedese Emilie Wikstroem (+1.94), la ceca Sarka Strachova (+1.97), l’austriaca Bernadette Schild (+2.00) e la tedesca Marina Wallner (+2.24), che recupera sei posizioni rispetto alla prima manche.

In casa Italia l’ultimo slalom della stagione non porta bene. Chiara Costazza cade nella seconda manche, mentre Irene Curtoni è tredicesima a 2.74 dalla vetta

 

Clicca qui per mettere “Mi piace” alla nostra pagina Facebook
Clicca qui per iscriverti al nostro gruppo Facebook
Clicca qui per seguirci su Twitter

WEB TV

Lascia un commento

scroll to top