Curling, Mondiali femminili 2017: l’Italia perde con onore contro l’imbattuto Canada

Curling-Italia-Diana-Gaspari-WCF-2.jpg

Proseguono sul ghiaccio di Pechino i Campionati Mondiali di curling femminile 2017, con l’Italia che ha disputato nella mattinata cinese il suo decimo match iridato, affrontando il formidabile Canada di Rachel Homan, compagine che ha già conquistato la qualificazione al turno successivo vincendo i primi nove incontri disputati.

Le nordamericane hanno subito fatto capire alla squadra di Diana Gaspari che la partita non sarebbe stata affatto facile: tutt’altro che appagate dalla qualificazione matematica, le canadesi hanno subito messo a segno due punti nel secondo end, con l’Italia che ha prontamente risposto nel terzo (2-2). Nella quarta mano, le ragazze di Rachel Homan hanno innestato ancora una marcia superiore, portandosi su 5-2 e scavando un solco che si sarebbe poi rivelato decisivo. L’Italia ha comunque tenuto testa alla squadra più forte del torneo fino all’ultimo end, quando il match si è concluso sul punteggio di 8-5.

Dopo quindici sessioni di incontri, al comando della classifica continua ad esserci il Canada di Rachel Homan, sempre unica squadra imbattuta con dieci vittorie in altrettante sfide disputate: le nordamericane hanno dunque già acquisito la qualificazione matematica alla fase successiva. Grazie all’ottava vittoria nel match contro la Cina, ha staccato il biglietto qualificativo anche la Svezia di Anna Hasselborg, mentre restano in palio gli ultimi due posti per i play-off.

SESSIONE 14

Rep. Ceca – Canada 3-9
Corea del Sud – Svezia 5-6
Germania – Danimarca 9-5
Stati Uniti – Russia 6-8

SESSIONE 15

Svezia – Cina 10-4
Italia – Canada 5-8
Svizzera – Stati Uniti 5-8
Scozia – Germania 7-2

Classifica: Canada (10-0), Svezia (8-1), Russia (6-3), Scozia, Svizzera (6-4), Germania, Stati Uniti (5-5), Corea del Sud, Rep. Ceca (4-5), Italia (3-7), Cina (2-8), Danimarca (0-9)

giulio.chinappi@oasport.it

Clicca qui per mettere “Mi piace” alla nostra pagina Facebook
Clicca qui per iscriverti al nostro gruppo Facebook
Clicca qui per seguirci su Twitter

Immagine: World Curling Federation

WEB TV

Lascia un commento

scroll to top