Curling, Mondiali femminili 2017: l’Italia chiude con una sconfitta contro la Danimarca

Curling-Diana-Gaspari-WCF-3.jpg

Proseguono sul ghiaccio di Pechino i Campionati Mondiali di curling femminile 2017, con l’Italia che ha disputato nella serata cinese il suo ultimo incontro della competizione iridata. La giornata di oggi prevedeva infatti la fine della fase del round robin, con solamente le migliori quattro squadre ammesse ai play-off.

La nazionale guidata dalla skip Diana Gaspari affrontava in questo incontro conclusivo la Danimarca di Lene Nielsen, unica compagine ancora a secco di vittorie nel torneo. Vincitrice già di tre incontri, la compagine azzurra ha dato vita ad un’intensa battaglia con il team nordeuropeo, ed il match è a lungo rimasto in equilibrio (3-3 al termine del sesto end). Le danesi hanno preso il largo nel settimo end, portandosi sl 6-3, ma le Azzurre hanno saputo rispondere mettendo a segno ben quattro punti nell’ottava mano (6-7 per l’Italia). A decidere è stata però la decima ed ultima frazione di gioco, con Nielsen e compagne che si sono imposte per 8-7.

Al termine delle diciassette sessioni di incontri previste dal round robin, al comando della classifica troviamo il Canada di Rachel Homan, unica squadra imbattuta con undici vittorie in altrettante sfide disputate. Insieme alle nordamericane, si qualificano ai play-off la Svezia di Anna Hasselborg, la Russia di Anna Sidorova e la Scozia di Eve Muirhead. L’Italia (che oltre alla skip Gaspari ha schierato Veronica Zappone, Chiara Olivieri, Arianna Losano e l’alternate Denise Pimpini) chiude invece decima con tre vittorie ed otto sconfitte.

SESSIONE 16

Stati Uniti – Corea del Sud 5-4
Rep. Ceca – Germania 5-3
Svezia – Russia 3-7
Canada – Danimarca 8-4

SESSIONE 17

Danimarca – Italia 8-7
Russia – Cina 6-4
Rep. Ceca – Scozia 6-7
Svizzera – Corea del Sud 8-9

Classifica:  Canada (11-0), Russia (8-3), Svezia (8-3), Scozia (7-4), Stati Uniti (6-5), Corea del Sud (5-6), Rep. Ceca (5-6), Svizzera (5-6), Germania (5-6), Italia (3-8), Cina (2-9), Danimarca (1-10).

giulio.chinappi@oasport.it

Clicca qui per mettere “Mi piace” alla nostra pagina Facebook
Clicca qui per iscriverti al nostro gruppo Facebook
Clicca qui per seguirci su Twitter

Immagine: World Curling Federation

WEB TV

Lascia un commento

scroll to top