Curling, Mondiali femminili 2017: arriva il terzo centro azzurro, battuta la Cina 8-4

Curling-Arianna-Losano-WCF.jpg

Proseguono sul ghiaccio di Pechino i Campionati Mondiali di curling femminile 2017, con l’Italia che ha disputato nel primo pomeriggio cinese il suo nono match iridato, affrontando la Cina condotta dalla trentaduenne skip Wang Bingyu, medagliata di bronzo olimpica. Le due compagini si presentavano alla sfida diretta con lo stesso bilancio di due vittorie e sei sconfitte.

La prima squadra ad andare a punto è stata quella di Diana Gaspari, che si è portata in vantaggio al secondo end, subendo però l’immediato pareggio delle asiatiche. Le Azzurre hanno poi messo a segno un parziale di 3-0, portandosi avanti per 4-1, prima di subire un parziale ritorno delle cinesi nella quinta mano (4-3). Dopo ulteriori due end con un punto a testa (5-4), l’Italia ha chiuso la pratica mettendo a segno tre punti tra l’ottavo ed il nono end, e terminando così il match sul risultato finale di 8-4. Per Gaspari e compagne arriva dunque la terza vittoria, sinonimo di decimo posto provvisorio in classifica con tre vittorie e sei sconfitte.

Dopo tredici sessioni di incontri, al comando della classifica continua ad esserci il Canada di Rachel Homan, oramai unica squadra imbattuta con otto vittorie in altrettante sfide disputate: le nordamericane hanno così acquisito la qualificazione matematica alla fase successiva. Resta molto aperta, invece, la battaglia per gli altri tre posti qualificativi per le fasi finali, anche se la Svezia di Anna Hasselborg al momento sembra favorita per la seconda posizione.

SESSIONE 13

Scozia – Svizzera 7-4
Germania – Stati Uniti 6-4
Cina – Italia 4-8
Svezia – Canada 4-6

Classifica: Canada (8-0), Svezia (6-2), Russia (5-3), Scozia, Svizzera (5-4), Corea del Sud, Germania, Rep. Ceca, Stati Uniti (4-4), Italia (3-6), Cina (2-7), Danimarca (0-8)

giulio.chinappi@oasport.it

Clicca qui per mettere “Mi piace” alla nostra pagina Facebook
Clicca qui per iscriverti al nostro gruppo Facebook
Clicca qui per seguirci su Twitter

Immagine: World Curling Federation

WEB TV

Lascia un commento

scroll to top