Champions League 2017, le probabili formazioni di Juventus-Porto. Dybala e Higuain guidano l’attacco bianconero

calcio-gonzalo-higuain-juventus-fb-higuain-e1503007193843.jpg

Vietato distrarsi. Il diktat di Allegri risuona nello spogliatoio bianconero alla vigilia del match di ritorno dell’ottavo di finale della Champions League 2016/17 tra Juventus e Porto. Il tecnico toscano non ha intenzione di correre rischi dopo lo 0-2 dell’andata e confermerà il modulo che ha ben impressionato finora in Italia e in Europa, un 4-2-3-1 in cui convivono tutte le bocche da fuoco dell’organico bianconero.

Bonucci, escluso all’andata, torna ad essere il punto fermo della difesa davanti a Buffon e accanto ad uno tra Chiellini, Barzagli e Benatia. Lichtsteiner e Alex Sandro presidieranno le corsie laterali, mentre Khedira e Pjanic comporranno la diga centrale in mediana. Pochi dubbi in attacco, dove Cuadrado, Dybala e Mandzukic giocheranno a supporto dell’unica punta Higuain. Il coach lusitano, Nuno Espirito Santo, dal canto suo, dovrebbe affidarsi ad uno spregiudicato 4-2-4 per provare a scardinare la solida difesa bianconera e tentare la clamorosa rimonta. Andrè Silva sarà il principale terminale offensivo di un gruppo che può contare anche sul talento di Soares e Brahimi per creare grattacapi ai campioni d’Italia.

Ecco le probabili formazioni del match tra Juventus e Porto:

Juventus (4-2-3-1): Buffon; Lichtsteiner, Bonucci, Benatia, Alex Sandro; Khedira, Pjanic; Cuadrado, Dybala, Mandzukic; Higuain. All.: Allegri.

Porto (4-2-4): Casillas; Maxi Pereira, Felipe Augusto, Marcano, Layun; André André, Danilo Pereira; J.Corona, André Silva, Francisco Soares, Brahimi. All.: Espirito Santo.

mauro.deriso@oasport.it

Clicca qui per mettere “Mi piace” alla nostra pagina Facebook
Clicca qui per iscriverti al nostro gruppo Facebook
Clicca qui per seguirci su Twitter

 Foto: Facebook Gonzalo Higuain

WEB TV

Lascia un commento

scroll to top