Volley femminile, Serie A1 – Ottava giornata: crollo Busto Arsizio, Bergamo rimonta il Club Italia e tiene la testa! Conegliano risponde



Bergamo si conferma al comando della classifica della Serie A1 di volley femminile al termine dell’ottava giornata ma la Foppapedretti si è dovuta inventare un numero contro il fanalino di coda Club Italia. La squadra federale, avanti 2-0 e poi 22-19 nel quarto set, si è imballata proprio sul più bello quando il primo successo stagionale sembrava davvero a un passo.

Le orobiche conservano un punto di vantaggio su Casalmaggiore che ieri aveva espugnato Modena al tie-break. Prestazione sopra le righe di Katarzyna Skowronska (23 punti) e di Alessia Gennari (20), 17 punti della solita stratosferica centrale Martina Guiggi (17) affiancata da Laura Partenio (14).

Loading...
Loading...

Da annotare il confronto diretto tra le registe Leo Lo Bianco e Alessia Orro che si è appoggiata alla solita Paola Egonu, autrice di 35 punti! Da annotare anche le 6 stampatone di Alexandra Botezat, doppia cifra anche per Elena Perinelli (16) e Marina Lubian (10), è tornata in campo Vittoria Piani dopo l’infortunio. Le azzurrine perdono l’ottava partita (la terza al tie-break) ma mostrano segnali di ripresa.

 

Risultato a sorpresa al PalaYamamay! Busto Arsizio crolla clamorosamente contro Firenze: un netto 3-0 in favore delle toscane che espugnano il campo dell’ex capolista, incappata nella seconda sconfitta stagionale dopo sei vittorie consecutive. Un crollo verticale delle Farfalle che hanno commesso troppi errori (20), non sono riuscite a farsi sentire a muro e la stella Valentina Diouf si è fermata a 13 punti (unica in doppia cifra).

Firenze ha firmato l’impresa grazie alla giornata positiva della solita Indre Sorokaite (14) e alla rivelazione di Bayramova (14), doppia cifra anche per Enright (12) e per un’ispiratissima Laura Melandri a muro (10, 4 stampatone).

 

Busto Arsizio scivola così al quinto posto in una classifica cortissima: 5 squadre racchiuse in 4 punti! Conegliano ha vinto a Montichiari per 3-1 spinta da De Kruijf (12), Tomasia (10) e Folie (11) ben dirette da Skorupa.

Scandicci ha invece sofferto contro Bolzano. Le toscane però riescono a imporsi al tie-break. Giornata show per Valentina Zago (23), 6 stampatone di Meijners (15 punti totali), il muro (16 di squadra) ha deciso la contesa. A Bolzano non è bastata l’ottima Papa (20).

 

Di seguito tutti i risultati dettagliati dell’ottava giornata di Serie A1 e la classifica generale del massimo campionato italiano di volley femminile:

Metalleghe Montichiari vs Imoco Volley Conegliano               1-3 (17-25; 29-31; 25-22; 19-25)

Liu Jo Nordmeccanica Modena vs Pomì Casalmaggiore              2-3 (25-21; 27-25; 18-25; 15-25; 10-15)

Saugella Team Monza vs Igor Gorgonzola Novara               1-3 (25-22; 21-25; 10-25; 17-25)

Savino Del Bene Scandicci vs Sudtirol Bolzano               3-2 (21-25; 25-21; 25-17; 27-29; 15-10)

Foppapedretti Bergamo vs Club Italia Crai                3-2 (25-27; 15-25; 25-15; 31-29; 15-12)

Unet Yamamay Busto Arsizio vs Il Bisonte Firenze               0-3 (19-25; 22-25; 11-25)

 

# SQUADRA PUNTI PARTITE GIOCATE PARTITE VINTE
1. Bergamo 20 8 7
2. Casalmaggiore 19 8 7
3. Scandicci 17 8 6
4. Conegliano 17 8 6
5. Busto Arsizio 16 8 6
6. Novara 14 8 4
7. Firenze 11 8 4
8. Modena 10 8 3
9. Bolzano 8 8 2
10. Monza 6 8 2
11. Montichiari 3 8 1
12. Club Italia 3 8 0

 

(foto Simone Contesini)

Loading...

Lascia un commento

scroll to top